207 CONDIVISIONI
20 Maggio 2022
14:00

Rimossi due tumori ovarici di 24 e 17 chili: interventi record al Cardarelli di Napoli

I tumori – due masse ovariche – sono stati asportati a due pazienti, una 65enne e una donna più giovane.
A cura di Valerio Papadia
207 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Molte persone, a causa della pandemia di Covid-19, per paura proprio di contrarre il virus, negli ultimi due anni hanno rinunciato a fare prevenzione e a recarsi negli ospedali per le visite programmate e di routine. E così, adesso, c'è bisogno di correre ai ripari. All'ospedale Cardarelli di Napoli, infatti, sono stati eseguiti negli ultimi giorni due interventi record: due tumori ovarici, di 24 e 17 chili, sono stati asportati a due pazienti. "Le conseguenze del Covid in termini di mancata prevenzione e controlli le stiamo vedendo ogni giorno, basti pensare che già solo l'Unità Operava che dirigo è dovuta intervenire nelle ultime due settimane su due tumori che, con un eufemismo, dovremmo definire enormi" ha dichiarato il dottor Claudio Santangelo, direttore dell'Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia del Cardarelli.

Il primo intervento è stato eseguito su una paziente di 65 anni, che presentava una massa ovarica di 24 chilogrammi, grande più o meno 70 centimetri. La seconda operazione, invece, è stata effettuata su una donna più giovane, che presentava invece una massa tumorale ovarica di 17 chili. "Molte persone hanno rinunciato a fare prevenzione per paura di contrarre il virus. Nonostante la sanità campana non si sia mai fermata nel curare e sostenere i pazienti, ancor più quelli oncologici, molti cittadini hanno preferito rimandare ogni esame. Il risultato è che casi come questi, che dovrebbero essere eccezionali, si stanno proponendo con una frequenza incredibile" ha spiegato invece il dottor Giuseppe Russo, direttore sanitario dell'ospedale Cardarelli.

207 CONDIVISIONI
La sorpresa di Ultimo a Napoli: va a Scampia e canta in strada
La sorpresa di Ultimo a Napoli: va a Scampia e canta in strada
Gigi D'Alessio in concerto a Napoli, piazza del Plebiscito chiusa due giorni: divieti 17 e 18 giugno
Gigi D'Alessio in concerto a Napoli, piazza del Plebiscito chiusa due giorni: divieti 17 e 18 giugno
Ancora emergenza barelle al pronto soccorso del Cardarelli di Napoli
Ancora emergenza barelle al pronto soccorso del Cardarelli di Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni