22 Ottobre 2021
20:19

Rider picchiato e rapinato a Napoli, condannati a 4 anni e 8 mesi i minori del branco

Condannati anche i quattro minori del branco che aggredì e rapinò del motorino il rider 50enne Gianni Lanciato nella notte tra il 1° e il 2 gennaio. Per tre di loro condanne di 4 anni e 8 mesi, il quarto condannato a 3 anni e 4 mesi. A luglio i due maggiorenni del gruppo erano stati condannati a 10 anni con rito abbreviato.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Lo avevano inseguito e picchiato per rubargli lo scooter con il quale faceva le consegne lungo Calata Capodichino. Le immagini, riprese da un residente con il proprio cellulare, fecero il giro della Rete e di tutti i canali televisivi. Ora anche per i minorenni del gruppo è arrivata la condanna: a tre di loro il Giudice del Tribunale per i Minori ha inflitto 4 anni e 8 mesi; al quarto, la pena è stata di 3 anni e 4 mesi, perché riconosciuto colpevole solo di rapina. Sconteranno la loro condanna in una comunità di recupero, dove si trovano già dal momento dell'arresto. Gli altri due componenti del gruppo, entrambi maggiorenni, erano stati condannati con rito abbreviato a dieci anni di reclusione lo scorso luglio.

Era la notte tra il 1° ed il 2 gennaio, appena dieci mesi fa: l'uomo, Gianni Lanciato, cinquant'anni ed ex macellaio disoccupato, per lavorare si era reinventato rider, facendosi prestare il motorino della figlia appena maggiorenne. Poi quella sera arrivò l'aggressione: calci e pugni per rubargli proprio quel motorino con cui faceva le consegne. Una brutalità assurda, che impressionò tutti. In sei contro uno, per rubare il motorino dell'uomo e poi dileguarsi. Nei giorni successivi, la città reagì con profondo sdegno mentre gli inquirenti lavorarono a rintracciare i sei aggressori. Venne ritrovato, e restituito, anche il motorino dell'uomo. Nel giro di una settimana, tutti i sei erano stati rintracciati ed arrestati, provenienti quasi tutti da Scampia. Dalle indagini era emerso anche poco prima avevano compiuto un'altra rapina. Il rider, intanto, ha trovato lavoro grazie alla mobilitazione generale di quei giorni ed è stato assunto come macellaio presso una nota catena di supermercati.

Condannato il mago Ermes: 6 anni e 4 mesi per aver drogato e violentato una donna
Condannato il mago Ermes: 6 anni e 4 mesi per aver drogato e violentato una donna
Agguato in piazza Nazionale, pena ridotta per il killer che ferì la piccola Noemi
Agguato in piazza Nazionale, pena ridotta per il killer che ferì la piccola Noemi
Ragazza rapinata e trascinata con l'auto a Napoli, preso l'aggressore: è un 42 enne
Ragazza rapinata e trascinata con l'auto a Napoli, preso l'aggressore: è un 42 enne
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni