77 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli

Rampa della Tangenziale di via Cilea chiusa 7 giorni: adeguamento anti-sisma. Le strade alternative

Chiuso per 7 giorni (lunedì 13-domenica 19 novembre) il tratto della rampa di via Pigna tra l’uscita “Vomero” della Tangenziale al raccordo Vomero-Pigna.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Pierluigi Frattasi
77 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

La rampa di via Cilea della Tangenziale di Napoli chiusa una settimana per i lavori di adeguamento anti-sismico. Lavori necessari e indispensabili per ammodernare l'importante infrastruttura che collega il quartiere collinare al resto della città, attraverso la Tangenziale. La rampa sarà, quindi, chiusa alla circolazione veicolare dalla mezzanotte di lunedì 13 novembre prossimo alla mezzanotte di domenica 19 novembre 2023. Il Comune di Napoli ha previsto anche un apposito piano traffico con le strade alternative che gli automobilisti potranno seguire.

L'interruzione sulla rampa di uscita di via Pigna interesserà il tratto che va dall'uscita “Vomero” della Tangenziale fino alla confluenza con il raccordo Vomero-Pigna. Il cantiere, come detto, rientra nel progetto dei lavori di adeguamento statico della rampa di via Cilea, con interventi di assestamento sismico e strutturale. Sarà installata anche l'apposita segnaletica stradale necessaria per regolare il dispositivo di traffico.

Il piano viabilità con le strade alternative

Il Comune di Napoli, attraverso l'ordinanza dirigenziale 190 del 9 novembre 2023, ha predisposto il piano di viabilità. Il percorso alternativo prevede l'utilizzo della rampa “via Caldieri – via De Ruggiero” – rotatoria – raccordo Vomero/Pigna-via Pigna.

Ecco di seguito cosa prevede l'ordinanza comunale:

Istituire, dalle ore 24.00 del 13/11/23 alle ore 24.00 del 19/11/23, il divieto di transito veicolare lungo la rampa “via Pigna” della Tangenziale di Napoli, dall'uscita “Vomero” fino alla confluenza con il raccordo Vomero/Pigna, così come riportato nella planimetria allegata, riportante altresì il percorso alternativo, che costituisce parte integrante e sostanziale della presente Ordinanza Dirigenziale.

77 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
901 contenuti su questa storia
Monopattini elettrici a noleggio a Napoli entro l'estate 2024: saranno 2mila, gestiti da 3 società
Monopattini elettrici a noleggio a Napoli entro l'estate 2024: saranno 2mila, gestiti da 3 società
Napoli, stop alla gara dei trasporti: "Bus, metro e funicolari resteranno pubblici"
Napoli, stop alla gara dei trasporti: "Bus, metro e funicolari resteranno pubblici"
Vasca da bagno sui binari, treno rischia di deragliare: terrore sulla Circumvesuviana
Vasca da bagno sui binari, treno rischia di deragliare: terrore sulla Circumvesuviana
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views