11 Aprile 2022
16:52

Prima la rissa, poi la sparatoria: due feriti in ospedale, fermato un giovane a Caserta

Una rissa per futili motivi al pub a Mondragone, poi la sparatoria: due giovani in ospedale, fermato per tentato omicidio a Caserta un 25enne del posto.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Una sparatoria dopo una lite, due feriti in ospedale, un fermo e altri due denunciati: è il bilancio della movida fuori controllo nel Casertano, dove un giovane è finito in manette nelle scorse ore con l'accusa di tentato omicidio. Altre due persone denunciate invece per lesioni personali in concorso. Sono tutti giovanissimi e con precedenti specifici: il tutto è avvenuto nella notte tra sabato e domenica appena trascorsi, nella provincia casertana.

La lite, poi la sparatoria

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, sabato scorso le due vittime erano in un pub di Mondragone assieme ad altri due amici, quando sarebbero arrivati alcuni sconosciuti che avrebbero iniziato ad infastidirli apparentemente senza motivo. Alla fine, di provocazione in provocazione, si era arrivati alla scazzottata vera e propria. Tutto però lasciava credere che dopo la rissa, il peggio fosse passato: mentre però il gruppo di ragazzi aggrediti se n'era andato a bordo di una Fiat Panda, improvvisamente era giunto uno scooter con a bordo una persona che hanno iniziato a sparagli contro.

Il ferimento e le indagini

I colpi li avevano raggiunti alle gambe, ma solo per puro caso non avevano raggiunto organi vitali. I due feriti sono stati così portati all'ospedale Pineta Grande di Castel Volturno, dove sono stati soccorsi. La polizia ha avviato subito le indagini per giungere ai responsabili, individuati nelle ore successive: ad aprire il fuoco, sarebbe stato un pluripregiudicato classe 1997, che ora deve rispondere di tentato omicidio ed è stato portato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Denunciate invece altre due persone, entrambe pregiudicate, per lesioni personali in concorso: avrebbero partecipato alla rissa che aveva preceduto la sparatoria.

Rissa e coltellate sugli scogli di Marechiaro, tre feriti: arrestato un altro giovane
Rissa e coltellate sugli scogli di Marechiaro, tre feriti: arrestato un altro giovane
Tentano di rapinarlo, poi gli sparano: 21enne ferito con due colpi di pistola a Ponticelli
Tentano di rapinarlo, poi gli sparano: 21enne ferito con due colpi di pistola a Ponticelli
Rissa al Granatello di Portici, feriti due minorenni di Ercolano: hanno 15 e 16 anni
Rissa al Granatello di Portici, feriti due minorenni di Ercolano: hanno 15 e 16 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni