125 CONDIVISIONI
24 Maggio 2022
19:05

Ospedale del Mare, con un calcio rompe la porta del Pronto Soccorso perché vuole entrare: denunciato

Un uomo di 32 anni è stato denunciato dalla Polizia di Stato per danneggiamento aggravato.
A cura di Valerio Papadia
125 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Momenti di tensione nella serata di ieri, lunedì 23 maggio, all'ospedale del Mare di Napoli, dove gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato un uomo di 32 anni per danneggiamento aggravato. Ieri sera, su segnalazione della Centrale Operativa, gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli sono intervenuti presso il nosocomio di Ponticelli, periferia orientale della città, dove era stata segnalata la presenza di una persona molesta. Giunti sul posto, i poliziotti sono stati avvicinati da un addetto alla vigilanza, che ha raccontato loro che, poco prima, un uomo in evidente stato di agitazione aveva preteso di entrare nel nosocomio. Al rifiuto del vigilante, l'uomo ha così sferrato un calcio alla porta d'ingresso del Pronto Soccorso dell'ospedale, danneggiandola. Identificato dagli agenti, l'uomo, come detto un 32enne, è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria.

Un medico aggredito all'ospedale di Castellammare

Domenica 22 maggio, invece, all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, nella provincia partenopea, un medico è stato aggredito dai parenti di un paziente. Stando a quanto raccontato dall'associazione "Nessuno tocchi Ippocrate", al Pronto Soccorso dell'ospedale stabiese è arrivato un uomo in seguito a un incidente stradale: il paziente è stato sottoposto, come da prassi, a tampone per verificare l'eventuale presenza di Covid-19. L'uomo ha però lamentato fastidio e dolore: in suo aiuto sono arrivati tre parenti, che hanno aggredito il medico; il professionista sanitario ha avuto bisogno di ricorrere alle cure mediche, si è fatto refertare e ha sporto denuncia.

125 CONDIVISIONI
Aggredisce le guardie giurate con un forchettone, denunciato all'Ospedale del Mare
Aggredisce le guardie giurate con un forchettone, denunciato all'Ospedale del Mare
Ospedale Cardarelli, post-it sulle barelle per segnare i nomi dei malati al Pronto Soccorso
Ospedale Cardarelli, post-it sulle barelle per segnare i nomi dei malati al Pronto Soccorso
Ospedale Cardarelli, ancora tanti accessi al Pronto Soccorso. Cgil-Fp:
Ospedale Cardarelli, ancora tanti accessi al Pronto Soccorso. Cgil-Fp: "Punto di non ritorno"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni