4.990 CONDIVISIONI
10 Maggio 2023
16:55

Napoli è la quarta città al mondo in cui si mangia meglio

Lo ha stabilito una classifica di TasteAtlas, portale di viaggi e cibo. Napoli è di un gradino fuori dal podio, dietro Firenze, Roma e Lima.
A cura di Valerio Papadia
4.990 CONDIVISIONI

L'Italia resta uno dei Paesi nel mondo in cui si mangia meglio, probabilmente il migliore di tutti. A ribadirlo, qualora ce ne fosse bisogno, è la classifica di TasteAtlas, portale di viaggi e gastronomia, che ha stilato la classifica "100 best cities to try local food", vale a dire le 100 migliori città in cui provare il cibo locale. Al primo posto troviamo Firenze, al secondo Roma, mentre il terzo gradino del podio è occupato da Lima, capitale del Perù la cui gastronomia sta conoscendo un periodo molto fiorente. E Napoli? Il capoluogo campano si trova appena fuori da podio, al quarto posto.

Riguardo Napoli, TasteAtlas raccomanda, ancora prima di lanciarsi in una descrizione dettagliata del cibo tradizionale, di provare le frittatine: si tratta di uno dei più noti cibi di strada partenopei, piccoli agglomerati di pasta impanati e fritti, conditi con carne macinata, prosciutto, mozzarella. Il portale si lancia poi in una descrizione della tradizione enogastronomica di Napoli, e qui non può mancare un riferimento alla pizza, oppure alla sfogliatella, uno dei dolci tipici partenopei.

"La scena gastronomica locale è un'allettante miscela di trattorie storiche e ristoranti contemporanei, con un focus unico sulla pizza napoletana. La cucina tradizionale napoletana è caratterizzata da sapori robusti e ingredienti semplici" dice TasteAtlas, che poi consiglia, oltre a ristoranti e pizzerie, i piatti che bisogna assolutamente assaggiare durante una visita a Napoli: oltre alla pizza, alle frittatine e alle sfogliatelle, non possono mancare il babà, gli spaghetti con le vongole e gli spaghetti alla puttanesca, primo con pomodori, olive e capperi tipico della cucina napoletana.

4.990 CONDIVISIONI
Luciano De Crescenzo, Paolo Sorrentino, Massimo Troisi: il Louvre celebra il cinema di Napoli
Luciano De Crescenzo, Paolo Sorrentino, Massimo Troisi: il Louvre celebra il cinema di Napoli
Luci e alberi di Natale giganti a Napoli in 20 piazze a dicembre 2023: costeranno 3,5 milioni
Luci e alberi di Natale giganti a Napoli in 20 piazze a dicembre 2023: costeranno 3,5 milioni
Napolitano, il discorso ai ragazzi nella città insanguinata dalla camorra:
Napolitano, il discorso ai ragazzi nella città insanguinata dalla camorra: "Credeteci, arriverà la rinascita di Napoli"
Forte scossa di terremoto nella notte ai Campi Flegrei, avvertita in tutta Napoli
Forte scossa di terremoto nella notte ai Campi Flegrei, avvertita in tutta Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni