56 CONDIVISIONI

Napoli, discoteca pericolosa in uno scantinato al centro storico: chiusa dopo un esposto dei residenti

Dopo un esposto del “Comitato Vivibilità Cittadina”, la Polizia di Stato ha provveduto a sequestrare il locale, sorto nello scantinato di un palazzo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Valerio Papadia
56 CONDIVISIONI
Immagine

Una discoteca sorta in uno scantinato di un palazzo ottocentesco, in pieno centro storico a Napoli. Un ambiente non adatto ad ospitare tante persone, per questioni legate soprattutto alla sicurezza delle stesse, e che infatti è stato chiuso dalla Polizia di Stato: la decisione delle forze dell'ordine è arrivata dopo un esposto del "Comitato Vivibilità Cittadina", organizzazione che si occupa proprio di salvaguardare il decoro e la sicurezza nel centro storico di Napoli.

E infatti, a rendere nota la chiusura della discoteca ricavata nello scantinato è proprio il presidente dell'associazione, Gennaro Esposito, che in una nota scrive:

Qualche giorno fa chiedevamo se era possibile autorizzare una discoteca in uno scantinato di un fabbricato dell’800 in pieno centro storico di Napoli. Ebbene la risposta è NO! Ringraziamo la Polizia di Stato che è intervenuta in modo efficace. È bene ricordare che i piani sotterranei possono essere solo volumi a servizio, quindi, bagni o spogliatoi. Inoltre ricordiamo che nei sottoscala dei palazzi in tufo c’è il RADON un gas cancerogeno!!! W la legalità è la Tutela dei Diritti umani degli Abitanti!

56 CONDIVISIONI
"Fermare il genocidio in Palestina": manifesti a Napoli nella Giornata della Memoria
"Fermare il genocidio in Palestina": manifesti a Napoli nella Giornata della Memoria
Alessandro Gassmann girerà "Questi fantasmi" di Eduardo a Napoli: visita al Rione Sanità
Alessandro Gassmann girerà "Questi fantasmi" di Eduardo a Napoli: visita al Rione Sanità
Da Napoli un esposto in Procura per truffa contro il televoto al Festival di Sanremo
Da Napoli un esposto in Procura per truffa contro il televoto al Festival di Sanremo
Agguato al rione Monterosa: due uomini feriti a colpi di pistola, uno è in prognosi riservata
Agguato al rione Monterosa: due uomini feriti a colpi di pistola, uno è in prognosi riservata
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni