150 CONDIVISIONI
3 Luglio 2022
11:40

“Mi hanno investito nel centro di Napoli”, ma in ospedale scoprono che è stato accoltellato

Un 27enne di Casoria è stato medicato nella notte al Pellegrini di Napoli; ha detto di essere stato investito, ma i medici hanno scoperto che era stato accoltellato.
A cura di Nico Falco
150 CONDIVISIONI

Aveva detto di essere stato investito in una strada del centro storico di Napoli, di essere stato travolto da un'automobile che poi si sarebbe data alla fuga. Ma, quando i sanitari lo hanno visitato, si sono subito resi conto che quelle ferite non erano riconducibili a un incidente: era stato accoltellato. Spetterà ai carabinieri fare chiarezza su quello che è successo ad un 27enne di Casoria, che nel cuore della notte si è presentato al Pronto Soccorso dell'ospedale dei Pellegrini.

Il ragazzo è arrivato, con mezzi propri, intorno alle 4:30 di oggi, 3 luglio. Per spiegare le sue ferite ha parlato di un investimento, di un'automobile pirata che non si sarebbe nemmeno fermata. E non è stato in grado di indicare con precisione dove sarebbe successo, limitandosi a parlare vagamente di una non meglio precisata strada del centro storico cittadino. I sanitari hanno però scoperto che era stato accoltellato: il referto parla di "ferita da punta e taglio regione lombare sinistra ed emitorace sinistro".

Sul posto, allertati dall'ospedale, sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli, che hanno raccolto le prime dichiarazioni del giovane. Il 27enne, dopo le medicazioni, è stato dimesso: prognosi di 7 giorni, non è in pericolo di vita. Resta da chiarire in che modo sia stato ferito e dove sia accaduto. Probabile che il giovane sia stato coinvolto in un litigio, anche se non è chiaro perché abbia voluto nasconderlo parlando di un incidente; i militari stanno controllando le registrazioni di alcune telecamere di sorveglianza del centro storico, nelle strade dove sarebbe stato il 27enne prima di arrivare in ospedale.

150 CONDIVISIONI
Accoltellato al petto un 15enne nelle strade della movida di Napoli: ricoverato in fin di vita
Accoltellato al petto un 15enne nelle strade della movida di Napoli: ricoverato in fin di vita
Trovato uno scheletro umano nel cantiere dell'ospedale Ascalesi di Napoli
Trovato uno scheletro umano nel cantiere dell'ospedale Ascalesi di Napoli
Donna accoltellata per un parcheggio a Marano, sorella della vittima pubblica video
Donna accoltellata per un parcheggio a Marano, sorella della vittima pubblica video
Tornata in Costiera Amalfitana per lavorare: il paradiso dei turisti è l'inferno per i lavoratori
Tornata in Costiera Amalfitana per lavorare: il paradiso dei turisti è l'inferno per i lavoratori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni