602 CONDIVISIONI
28 Luglio 2021
21:30

Maxi incendio in zona Caserta, Vigili del Fuoco al lavoro coi Canadair

Un grosso incendio sta bruciando sul costone della montagna nei pressi di Polvica, nella zona di Caserta. Le fiamme hanno divorato una lunga striscia di arbusti e piante, sul posto i Vigili del Fuoco che stanno intervenendo anche con l’ausilio dei canadair. Due giorni fa un altro vasto incendio sulle colline tra Casertavecchia e Castel Morrone.
A cura di Nico Falco
602 CONDIVISIONI

Un grosso incendio sta bruciando in queste ore sulla collina nei pressi di Polvica, tra San Felice a Cancello e Nola. Le fiamme, visibili anche da molti dei comuni limitrofi, stanno divorando gran parte del costone. Sul posto sono al lavoro i Vigili del Fuoco, stanno arrivando anche i canadair per spegnere le fiamme dall'alto. L'intervento reso più complicato dalla posizione del rogo e dal vento, che ha spinto le fiamme su piante e arbusti che si trovano sul lato della montagna e che sono stati rapidamente avvolti dal fuoco. Due giorni fa c'era stato un altro vasto incendio sulle colline tra Casertavecchia e Castel Morrone.

La sera del 26 luglio un altro grosso incendio c'era stato nel Casertano, e per la precisione alla periferia di San Marco Evangelista, dove una fabbrica per la produzione di cialde da caffè è andata completamente distrutta. Le operazioni di spegnimento sono andate avanti per oltre 24 ore, la nube nera che è stata sprigionata dalle fiamme è stata visibile anche da diversi chilometri e il fumo acre ha invaso le abitazioni delle vicinanze; tra le piste seguite dagli investigatori c'è quella del rogo doloso.

Gravi disagi ai residenti anche per l'incendio divampato nella notte tra venerdì e sabato in località Barignano, a Pontelatone, sempre in provincia di Caserta. Anche in quel caso il rogo ha devastato un edificio: le fiamme hanno bruciato il capannone della Gm EcoService, che si occupa di stoccaggio e lavorazione di rifiuti in plastica. Il commissario prefettizio aveva emanato una ordinanza invitando i cittadini a non uscire di casa se non per motivi di necessità ed a tenere le finestre chiuse in attesa che fossero ultimati i rilievi dell'Arpac.

602 CONDIVISIONI
Incendio a Napoli, zona Fuorigrotta: a fuoco appartamento in via Caio Duilio
Incendio a Napoli, zona Fuorigrotta: a fuoco appartamento in via Caio Duilio
A Caserta incendio distrugge casa, donna salvata con autoscala
A Caserta incendio distrugge casa, donna salvata con autoscala
32 di askanews
Incendio in ditta orafa Arezzo, dipendenti intossicati: le immagini dei vigili del fuoco
Incendio in ditta orafa Arezzo, dipendenti intossicati: le immagini dei vigili del fuoco
277 di MatSpa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni