Navi, aliscafi e traghetti fermi nel porto di Napoli causa forte vento e maltempo. La nave Palermo della Tirrenia ha rinviato il viaggio delle ore 20 alle 5 del mattino causa avverse condizioni meteomarine.  Tirrenia terrà i passeggeri a bordo a proprie spese fornendo cibo e bevande. Il forte vento che per tutta la notte ha flagellato il golfo di Napoli ha raggiunto punte anche di 45 nodi. Ischia e Procida si trovano isolate, con navi ed aliscafi ormeggiati ai porti; stamane  dall'isola Verde era partita la prima nave della giornata diretta a Pozzuoli ma le compagnie di navigazione hanno bloccato le altre.

Sull'isola di Capri, nonostante il maltempo abbia registrato una breve tregua, le onde continuano a persistere fino a un'altezza di circa 3 metri per cui restano ancora sospese tutte le corse marittime per la terraferma e per l'isola. I bollettini della Capitaneria di Porto di Capri anuunciano che a decidere le partenze dall'isola e da Napoli saranno gli stessi comandanti delle unita' marittime, aliscafi, traghetti e navi Caremar. Saranno loro a stabilire se le condizioni del mare potranno consentire la traversata in sicurezza. La situazione sarà aggiornata di ora in ora ai responsabili degli uffici della Capitaneria di Porto di Capri secondo gli orari fissati per le partenze da Capri e dal porto di Napoli.