in evidenza 22 Settembre 13:10 Elezioni Regionali Campania: i nomi di tutti i consiglieri eletti

Gli elettori della Campania hanno confermato Vincenzo De Luca Presidente della Regione. Il vantaggio dell'ex sindaco di Salerno è schiacciante: 69,60% dei voti. Stefano Caldoro (centrodestra) che ha ammesso da subito la sconfitta ieri sera, è fermo al 17,87%. Valeria Ciarambino del M5s, 9,99%. Segue Giuliano Granata di Potere al Popolo con 1,21 e Luca Saltalamacchia di Terra 1,21%. Sergio Angrisano e Giuseppe Cirillo non arrivano all'1%.

Il nuovo Consiglio regionale della Campania

A Vincenzo De Luca spettano 32 consiglieri regionali, compreso il governatore, 12 al centrodestra con Stefano Caldoro. Il Movimento 5 Stelle nonostante il crollo dei consensi grazie al meccanismo elettorale campano conferma i 7 consiglieri. Il quadro è il seguente:

  • Pd 8
  • De Luca presidente 6
  • Campania Libera 2
  • Italia Viva 3
  • Europa Verde 1
  • Psi 1
  • Noi Campani 2
  • Centro Democratico 1
  • Liberal Democratici 2
  • Davvero Verdi 1
  • +Campania in Europa 1
  • Fare Democratico-Popolari 2
  • Per le Persone e le Comunità 1

Senza consiglieri Repubblicani e Democratici e Progressisti.

Centrodestra 12 consiglieri, compreso Stefano Caldoro

  • Fi 3
  • Lega 3
  • Caldoro presidente 1
  • Movimento 5 Stelle 7  consiglieri

22 Settembre 18:03 Seggi contestati a Caserta, dopo 27 ore non è chiuso lo spoglio della Regionali in Campania

Ci sono  5.825 seggi scrutinati su 5.827 complessivi in Campania: dunque alle ore 18, cioè a 27 ore dalla chiusura delle operazioni di voto, non abbiamo un dato definitivo per le Elezioni Regionali.   I due seggi mancanti del Casertano sono contestati ed è presumibile che si stia in questo momento procedendo al riconteggio delle schede. I seggi sono a San Prisco e ad Arienzo.

22 Settembre 16:41 Salvini: Finalmente in Campania la Lega ha consiglieri regionali

"In Puglia e in Campania avevamo zero consiglieri regionali: oggi passiamo da zero a sei. E sono posti dove abbiamo perso, per cui serve un ripensamento dell'offerta del centrodestra". Lo afferma il leader della Lega Matteo Salvini, su Tg1.  Il Carroccio alle Elezioni Regionali campane prenderà 2 seggi. La frase sulla sconfitta è rivolta anche al crollo di Forza Italia in Campania e alla scarsa performance di Stefano Caldoro, rispetto a Vincenzo De Luca. Dunque ora Salvini parla in chiave Elezioni Comunali 2021 a Napoli: la Lega insieme a Fratelli d'Italia vorrà scegliere il profilo del candidato a sindaco del centrodestra.

C'è tuttavia anche da analizzare un dato: in Campania la Lega non ha sfondato, non è stata  capace di ingranare la seconda marcia; rispetto alle prospettive di un anno fa e alle attese il responso delle urne è sicuramente deludente.

22 Settembre 15:43 Elezioni regionali Campania, i 10 consiglieri più votati

Mario Casillo del Partito democratico  con 42mila voti è il candidato più votato alle regionali in Campania nella circoscrizione di Napoli, seguito dalle democrat Loredana Raia e Bruna Fiola, entrambe sopra i 20mila voti. A Salerno si afferma tra i big Franco Picarone (Pd) con più di 18mila voti, mentre a Caserta c’è Giovanni Zannini (De Luca Presidente) anche lui sopra i 18mila. Nel M5S il più votato dopo Valeria Ciarambino (oltre 17mila preferenze) è Gennaro Saiello (oltre 6mila voti). Nel centrodestra il più votato è Giampiero Zinzi (Lega) a Caserta a quota 11mila preferenze, seguito da Anna Rita Patriarca di Forza Italia a Napoli anche lei sopra gli 11mila.

22 Settembre 15:20 De Magistris parla: “De Luca ha sfruttato bene l’effetto Covid”

Luigi De Magistris parla dopo le elezioni Regionali in Campania. La sua  posizione è molto simile a quella di Stefano Caldoro. In sostanza: l'effetto paura connesso al Covid, secondo il sindaco di Napoli, ha favorito il profilo di De Luca, presidente in carica. Ce n'è anche per l'endorsement del presidente del Calcio Napoli Aurelio De Laurentiis che a urne aperte ha dichiarato il suo sostegno a Vincenzo De Luca: "Ho trovato fuori luogo che a poche ore dal voto il presidente De Laurentiis abbia schierato la squadra in una competizione elettorale ma l’ha fatto solo per puro spirito di interesse. La squadra è la squadra del popolo e deve stare fuori dalle competizioni partitiche: anche i politici che cambiano squadra a seconda delle convenienze è una cosa un po’ squallida”. Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ai microfoni di Tiki Taka.

22 Settembre 13:41 L’elenco completo di tutti gli eletti alla Regione Campania

L'elenco completo degli eletti al Consiglio regionale della Campania presenta non poche sorprese: molti nuovi consiglieri sono della lista De Luca Presidente, molti candidati di Forza Italia non ce l'hanno fatta, cambiano anche i consiglieri del Movimento 5 Stelle. In queste ore nonostante il ritardo nello spoglio si sta definendo il quadro elettorale che porterà alla composizione della nuova Aula regionale all'isola F13 del Centro Direzionale.

22 Settembre 13:05 Mastella plaude alla vittoria di De Luca: “Io primo a Benevento”

Clemente Mastella, ex Dc e Udeur, oggi sindaco di Benevento, plaude alla vittoria di Vincenzo De Luca alle Elezioni Regionali in Campania: nel suo territorio, il Sannio, e la coalizione a sostegno del presidente riconfermato vince col 64,64 per cento delle preferenze.  Primo partito nel Sannio è il Pd, a seguire "Noi Campani" di Mastella, è addirittura primo partito nella città di Benevento. I candidati più votati alle Regionali a Benevento sono: Luigi Abbate di Noi Campani, con 9.903 preferenze; Erasmo Mortaruolo (Pd) con 6.324 voti e il sindaco di Bucciano, Domenico Matera (Fratelli d'Italia) con 6.172 preferenze.

22 Settembre 13:02 Elezioni in Campania, lo spoglio è lento: mancano ancora i dati definitivi alle ore 13

Mancano ancora i dati definitivi alle Elezioni Regionali in Campania. Le operazioni di voto si sono concluse alle ore 15 di ieri, 21 settembre e oggi, alle 13 del giorno dopo non ci sono ancora i dati conclusivi. Scrutinati 2.888 seggi su 2.895, il vantaggio di De Luca e la sua vittoria non sono in discussione, ci sono tuttavia i dati per liste, necessari a stabilire gli eletti in Consiglio regionale e soprattutto al calcolo dei resti che potrebbero significare un seggio in più ad una lista di opposizione.

22 Settembre 9:53 Analisi del voto in Campania secondo Youtrend: Pd primo ovunque tranne Benevento

A spoglio ormai avanzato, la lista più votata nella Regione risulta essere il Pd (17,0%), seguito dalla lista De Luca Presidente (13,3%). Il Partito Democratico nello specifico, è la lista più votata in 4 capoluoghi su 5 (tutti meno Benevento). Lo scrive su Twitter Youtrend, è il portale specializzato in elezioni, sondaggi, mappe elettorali diretto da Lorenzo Pregliasco. La buona affermazione della lista De Luca presidente rafforza la leadership e "il brand" del governatore che potrebbe usare la lista De Luca anche il prossimo anno alle Comunali 2021 di  Napoli.

22 Settembre 8:41 I figli di Vincenzo De Luca Piero e Roberto: “Commossi e felici”

I due figli di Vincenzo De Luca, Piero, parlamentare del Pd e Roberto, ex assessore comunale a Salerno esprimono la loro gioia per la vittoria del padre anche attraverso i social network. A parlare è Piero:

Siamo commossi, strafelici ed emozionati. Ha vinto una comunità piena di valori, qualità, eccellenze, orgoglio e umanità. Ha vinto una terra che ha avviato una grande stagione di riscatto e che vuole continuare a lottare per il proprio rilancio. Ha vinto una Regione in grado di diventare modello di efficienza istituzionale, organizzativa e amministrativa. Ha vinto un popolo che vuole finalmente guardare al domani camminando a testa alta.
Ha vinto il coraggio, la visione, la serietà e la responsabilità dei Democratici. Hanno vinto donne e uomini che hanno lottato e lotteranno per rendere la Campania la prima Regione d'Italia e far ripartire da qui l'intero Paese, anche grazie ad un utilizzo virtuoso delle prossime risorse europee. Grazie mille a tutti quanti hanno combattuto con passione, forza e determinazione.

Auguri social anche da parte di Roberto De Luca. Per il figlio minore del governatore si tratta di "una grande vittoria: i cittadini campani hanno premiato un modello di impegno ed efficienza. Da domani di nuovo al lavoro per il futuro dei nostri territori".