2 Ottobre 2022
9:38

Litiga al bar con un altro cliente poi gli spara e lo ferisce in strada: arrestato 60enne a Sarno

L’aggressione in via Lanzetta, a Sarno, in provincia di Salerno, in un locale nei pressi dello stadio. Indagini della Polizia di Stato.
A cura di Pierluigi Frattasi
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Litiga al bar con un altro cliente poi esce dal locale e gli spara in strada, centrandolo con un proiettile alla gamba. L'aggressione è avvenuta venerdì pomeriggio, 30 settembre 2022, in via Lanzetta, a Sarno, in provincia di Salerno, in un locale nei pressi dello stadio. Ancora da chiarire la dinamica dell'accaduto e il motivo del contendere. Sulla vicenda indaga la Polizia di Stato che in poche ore ha arrestato un 60enne del posto, con precedenti di polizia. L'uomo è ritenuto responsabile, allo stato delle indagini preliminari, dei reati di porto e detenzione illegale di arma comune da sparo, nonché di lesioni aggravate dall'uso delle armi. L'indagine è stata coordinata dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Nocera Inferiore. L'episodio ha molto scosso la comunità sarnese, anche per questo, l'immediata individuazione del responsabile ha consentito quindi di rasserenare i cittadini.

Indagini lampo: l'arresto in 24 ore

L'arresto è scaturito dalle attività condotte dai poliziotti del Commissariato di Sarno, coadiuvati dalla Squadra Mobile della Questura di Salerno. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, tutto sarebbe partito da un diverbio tra i due uomini avvenuto all'interno di un bar, nel pomeriggio di venerdì. I due contendenti si sono poi confrontati sulla strada adiacente. Ad un certo punto, come in un film western, uno dei due ha estratto una pistola cominciando a sparare numerosi colpi di arma da fuoco, alcuni dei quali all'indirizzo dell'altro uomo. Uno dei proiettili l'ha centrato ad una gamba. La vittima è rimasta ferita, anche se non gravemente.

L'intervento immediato degli agenti ha consentito di dare una pronta risposta alle richieste di rassicurazione espresse dalla cittadinanza scossa da questo gravissimo evento, riuscendo a ricostruire l'accaduto, ad individuare il responsabile, poi tratto in arresto, ed a ritrovare l'arma utilizzata per la commissione dei reati, nonché un'altra arma che era stata nascosta in prossimità del luogo teatro dei fatti. Sono in corso ulteriori accertamenti per cercare di comprendere il contesto oggetto della contesa.

Accoltella 10 volte la moglie e la riduce in fin di vita. Arrestato con la mano squarciata
Accoltella 10 volte la moglie e la riduce in fin di vita. Arrestato con la mano squarciata
Litiga con il padre e lo accoltella: arrestata una 40enne nel Salernitano
Litiga con il padre e lo accoltella: arrestata una 40enne nel Salernitano
Ubriaco molesta camerieri e clienti in una pizzeria, poi aggredisce i poliziotti: arrestato 30enne
Ubriaco molesta camerieri e clienti in una pizzeria, poi aggredisce i poliziotti: arrestato 30enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni