Sono 946 i nuovi positivi al Coronavirus in Campania su 18.390 tamponi molecolari analizzati secondo l’ultimo bollettino dell’Unità di Crisi della Protezione Civile della Regione Campania per l’emergenza Covid19. Il tasso di positività scende al 5,14%, decisamente inferiore rispetto agli scorsi giorni. Da sabato, intanto, sono iniziate le prenotazioni delle vaccinazioni contro il Covid per i 45-49 enni – alle 13 di ieri prenotate già 34.758 persone – e martedì 18 maggio la piattaforma regionale Soresa sarà aperta anche ai 40-45enni. Nella stessa giornata all'Asl di Caserta ci sarà il secondo AstraDay, con le vaccinazioni senza prenotazione con Astrazeneca per over 18 – i 6mila posti sono stati esauriti in 15 minuti con il click day – mentre partiranno a Napoli le vaccinazioni all’hub Eav di Porta Nolana per i tassisti e i lavoratori dell’Anm. La campagna vaccinale va avanti, ma il governatore Vincenzo De Luca tiene alta l’attenzione sull’arrivo delle scorte, denunciando una penalizzazione per la Campania nella ripartizione delle dosi da parte del commissario di Governo.

Il governatore De Luca ieri ha anche firmato una nuova ordinanza sulle regole per matrimoni e ricevimenti. Tra le novità, i ricevimenti potranno tenersi anche al chiuso, purché i tavoli vengano disposti "in modo da assicurare il distanziamento di almeno 1,50 metri tra i clienti di tavoli diversi". La distanza "scende" ad un 1 metro negli spazi all'aperto, che comunque deve essere dove possibile la scelta preferita.

Sono invece 8 i decessi registrati nelle ultime 24 ore in Campania: dato più basso delle ultime settimane, ma soggetto come sempre a "rettifiche" successive, dal momento che spesso le registrazioni avvengono a distanza di giorni, alterando così le cifre dei bollettini quotidiani. Il totale delle vittime è dunque di 6.805 persone da inizio pandemia. I guariti del giorno sono invece 1.431 per un totale che dunque arriva a 323.754 persone totali. Resta stabile la pressione sugli ospedali, con 1.298 persone ricoverate: di queste, 102 sono nei reparti di terapia intensiva, mentre altre 1.196 si trovano ricoverate nei reparti di degenza ordinaria.

Prosegue intanto la campagna vaccinale in Campania: sono 667.384 le persone immunizzate alla Covid-19 in Campania, mentre le persone che hanno ricevuto la prima dose ed attendono la seconda sono 1.070.239 in tutto. Campagna vaccinale che prosegue a pieno ritmo: per martedì 18 maggio previsto un secondo AstraDay a Caserta, ad accesso libero per tutti i residenti della provincia con età superiore ai 18 anni. Evento tuttavia "limitato" ai primi 6mila iscritti alla piattaforma dedicata.