Coronavirus
10 Giugno 2021
7:59

La situazione di giovedì 10 giugno sul Coronavirus in Campania

Con i 257 nuovi positivi del bollettino del 9 giugno, si conferma il trend in discesa dei contagi in Campania. Cala anche la tensione sugli ospedali: è occupato il 13,6% dei posti in area non critica e il 6,55% di quelli in Rianimazione. L’incidenza settimanale resta al di sotto della soglia dei 50 nuovi casi per 100mila abitanti, limite massimo per il passaggio in zona bianca.
A cura di Redazione Napoli
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Ieri i nuovi positivi al virus Sars-Cov-2 in Campania sono stati 257, dato in linea con quello del giorno precedente, quando erano stati 251, e che conferma il trend in discesa dei giorni scorsi. L'incidenza settimanale si conferma al di sotto dei 50 nuovi casi per 100mila abitanti, quindi il parametro è da zona bianca; per il cambio di classificazione, però, è necessario che resti tale per tre settimane (secondo le previsioni il passaggio potrebbe scattare entro il 21 giugno). Proseguono intanto le vaccinazioni, anche con gli Open Day; quello AstraZeneca dell'Asl Napoli 2, fissato per oggi, 10 giugno, è stato riconvertito: si useranno i vaccini Pfizer e Moderna.

Il bollettino del 9 giugno: 20 morti e 257 positivi

Nel bollettino di ieri, altri 20 deceduti (dei quali 12 morti nei giorni precedenti ma registrati l'8 giugno, giorno a cui si riferiscono i dati del bollettino), per un totale di 7.288 vittime dall'inizio dell'epidemia; i nuovi guariti sono invece stati 782, per 352.687 complessivi. Cala anche la tensione sugli ospedali, che ha già portato, in questi giorni, alla chiusura di diversi reparti specialistici Covid in Campania: in degenza ordinaria e area non critica risultano infatti ricoverate 518 persone (-35), in Terapia Intensiva c'è stato un lievissimo aumento (43, +1).

In isolamento domiciliare fiduciario ci sono 61.261 persone (-511). Gli attualmente positivi, infine, risultano essere 61.822 (-545), dato che conferma la Campania come prima regione per numero di pazienti che hanno contratto il virus e che non sono ancora guariti; in Lombardia ce ne sono 18.922, in Puglia 16.518 e in Sardegna 12.204.

In Campania incidenza in calo

L'incidenza settimanale calcolata ieri (sui dati dei nuovi positivi dei sette giorni precedenti) è di 31,07. È dal 2 giugno (48,8) che l'incidenza settimanale in Campania è al di sotto della soglia individuata come limite per la zona bianca. Dati positivi anche per quanto riguarda l'occupazione degli ospedali, in percentuale, altro elemento sui cui si basa la classificazione "per colori": in base al bollettino di ieri, in Campania risulta occupato il 13,6% dei posti disponibili in area non critica e il 6,55% in Terapia Intensiva.

27149 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni