101 CONDIVISIONI
6 Settembre 2021
7:56

Investito da una moto al Vomero, pedone 69enne muore a due passi dal Policlinico

Un pedone di 69 anni è stato investito da una moto davanti al Policlinico Federico II di Napoli ed è morto a seguito dell’incidente. L’uomo è stato sbalzato in aria e scaraventato sotto un filobus in sosta. I vigili del fuoco hanno estratto il corpo da sotto il mezzo. Grave il 25enne alla guida della moto.
A cura di Pierluigi Frattasi
101 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Investito da una moto in via Pansini, a Napoli, mentre attraversa la strada, a due passi dal Policlinico Federico II nella zona ospedaliera del Rione Alto, muore a 69 anni Ferdinando Pirozzi, originario di San Vitaliano in provincia di Napoli. È accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 5 settembre 2021, attorno alle ore 13. L’uomo stava attraversando la strada della V Municipalità del Vomero-Arenella, quando è stato investito da una moto Transalp, guidata da un 25 enne, con a bordo un altro ragazzo di 20 anni. L’impatto, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato violentissimo.

La vittima sbalzata e scaraventata sotto un bus in sosta

Il 69enne sarebbe stato travolto e scaraventato in aria per diversi metri, finendo alla fine incastrato sotto un filobus dell’Anm in sosta nei pressi del Policlinico. Immediato l’allarme lanciato dai presenti al 118. Sul posto sono arrivate nel giro di mezz’ora, il tempo più breve possibile, tre ambulanze delle postazioni piazza del Gesù al centro storico, via Pietravalle ai Colli Aminei, la più vicina, e postazione San Paolo a Fuorigrotta, perché non ce ne erano altre disponibili più vicine. Sul posto anche gli agenti del Reparto Infortunistica Stradale della Polizia Municipale, guidati dal comandante Antonio Muriano.

L’incidente stradale è avvenuto attorno alle ore 13. Per recuperare il corpo dell’anziano da sotto al bus è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Il 25enne è stato poi trasportato d’urgenza dall’ambulanza all’Ospedale Cardarelli dove è grave, in rianimazione intubato, con prognosi riservata. Mentre il 20enne avrebbe riportato solo lievi ferite.

“Pochi minuti fa – il resoconto della pagina Facebook Nessuno Tocchi Ippocrate – nei pressi del Policlinico di Napoli un pedone è stato investito da una coppia di ragazzi su una moto di grossa cilindrata, il violento impatto ha proiettato il pedone sotto un autobus in sosta. Sul posto sono intervenute in maniera rapidissima ed efficace le postazioni di Piazza del Gesù, San Paolo e Pietravalle che hanno applicato le procedure per il Trauma ed hanno trasportato i coinvolti al Cardarelli, i 2 ragazzi si sono salvati, il pedone purtroppo è deceduto in ospedale. Si ringraziano anche i Vigili del Fuoco per il loro preziosissimo aiuto”.

101 CONDIVISIONI
Maddaloni, operaio morto investito da un tir sull'autostrada A14: Pietro a 47 anni lascia due figli
Maddaloni, operaio morto investito da un tir sull'autostrada A14: Pietro a 47 anni lascia due figli
La piccola Emanuela muore a 11 anni: investita mentre andava in bicicletta
La piccola Emanuela muore a 11 anni: investita mentre andava in bicicletta
675 di Videonews
Vomero nel caos, cantieri per due mesi nella strada del Nuovo Policlinico in Zona Ospedaliera
Vomero nel caos, cantieri per due mesi nella strada del Nuovo Policlinico in Zona Ospedaliera
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni