363 CONDIVISIONI

Incidente sull’A30 con 3 morti, a San Valentino Torio una fiaccolata per la donna ricoverata

Una fiaccolata per la donna rimasta gravemente ferita nell’incidente sull’A30 dove sono morti i figli di 14 e 6 anni assieme al fidanzatino di lei di 16 anni.
A cura di Giuseppe Cozzolino
363 CONDIVISIONI

Una fiaccolata di preghiera per la donna rimasta gravemente ferita nell'incidente sull'A30 Caserta-Salerno, all'altezza di Mercato San Severino e nel quale sono morti la figlia Jemila (14 anni), l'altro figlio Mourad (6 anni) e il fidanzatino della giovane, Rosario Langella (16 anni). L'unico fuori pericolo era stato fin dall'inizio il marito della donna e padre di Jemila e Mourad, che ora spera di poter riabbracciare almeno la moglie, dopo l'angoscia dei funerali dei figli e del giovane deceduto mentre era in macchina con loro.

La fiaccolata è stata organizzata da amici e familiari della donna ferita: lo ha annunciato il sindaco di San Valentino Torio, Michele Strianese. La fiaccolata partirà alle 19.30 da largo Tringiale a Casatori, per poi attraversare le strade cittadine, "per ricordare i nostri cari ragazzi venuti a mancare a seguito dell' incidente di domenica 14 maggio sulla carreggiata nord dell' autostrada A30 Salerno-Caserta", ha spiegato Strianese, "ma pregheremo soprattutto per la madre di Jemila e Mourad, che è ancora in ospedale a combattere. Il suo ritorno alla vita di tutti i giorni è molto probabile", ha aggiunto il primo cittadino di San Valentino a Torio, "ma i tempi saranno lunghi e la terapia molto impegnativa. Ma siamo tutti molto fiduciosi. Pregheremo, inoltre, per stare vicini a tutte e due le famiglie duramente colpite da questa tragedia. Ringrazio", ha concluso il sindaco, "le amiche della donna per averci proposto questa bellissima iniziativa, alla quale abbiamo subito acconsentito, impegnandoci a dare agli organizzatori tutto il supporto necessario".

363 CONDIVISIONI
Perde il controllo della moto, Gennaro Basta muore a 18 anni: lutto cittadino
Perde il controllo della moto, Gennaro Basta muore a 18 anni: lutto cittadino
Incidente stradale per Maria Cacialli, la “Figlia del presidente” in ospedale
Incidente stradale per Maria Cacialli, la “Figlia del presidente” in ospedale
Professoressa investita a Marcianise, fermato un ciclista: la donna ricoverata in ospedale
Professoressa investita a Marcianise, fermato un ciclista: la donna ricoverata in ospedale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni