15 Novembre 2021
11:51

Incidente sulla statale Sorrentina, auto si ribalta. Giovane soccorso da altri automobilisti

Un’auto si è schiantata lungo la statale Sorrentina, ribaltandosi; il giovane alla guida soccorso dal 118 grazie alle segnalazioni di altri automobilisti.
A cura di Federica Grieco

Un automobile si è schiantata e si è ribaltata dopo l'impatto lungo le curve della SS 145, la statale Sorrentina, nel tratto che conduce da Sorrento, cittadina costiera dell'omonima penisola, a Sant'Agata sui due Golfi, frazione più grande di Massa Lubrense, comune della città metropolitana di Napoli. Alla guida del veicolo coinvolto nel grave incidente un giovane che è stato prontamente soccorso dai sanitari del 118, grazie alle segnalazioni di alcuni automobilisti di passaggio sullo stesso tratto di strada; la loro presenza, nonostante l'ora tarda, è stata fondamentale per permettere il tempestivo intervento dell'ambulanza: l'incidente è avvenuto alle 2.45 circa di oggi, lunedì 15 novembre.

L'automobile si è completamente distrutta. Il giovane è stato estratto dalle lamiere e adagiato lungo i bordi della strada, in attesa dell'arrivo del 118. Trasportato al Pronto Soccorso dell'ospedale Santa Maria delle Grazie, nella città della penisola sorrentina, è stato sottoposto ai primi accertamenti. Le cause dell'incidente restano ancora da chiarire.

La SS 145 tra le strade più pericolose d'Italia per le due ruote

La statale Sorrentina è considerata tra le strade più pericolose d'Italia per i motociclisti. È quanto emerso dallo studio "Localizzazione degli incidenti stradali del 2018" realizzato dall'Aci. Dopo aver analizzato 37.228 incidenti, di cui 1.166 mortali, 1344 decessi e 59.853 feriti, su circa 55.000 chilometri di strada, l'Aci ha segnalato come strade più pericolose per chi si sposta alla guida di veicoli a due ruote proprio la statale Sorrentina, l'Aurelia, che collega Roma alla Francia, e il Grande Raccordo Anulare, cioè l'autostrada A90, che circonda la capitale.

Secondo quanto emerge dal rapporto dell'Aci, i veicoli a due ruote sono coinvolti nel 22% degli incidenti, con un tasso di mortalità, pari al 3,6%: una percentuale molto più alta rispetto a quella delle quattro ruote, pari, invece, all'1,3%.

Vigili del fuoco soccorrono automobilista ferita, un'auto piomba sul loro camion: due pompieri feriti
Vigili del fuoco soccorrono automobilista ferita, un'auto piomba sul loro camion: due pompieri feriti
Incidente sulla Strada Statale 7 nel Casertano, tir si ribalta: 3 persone intrappolate
Incidente sulla Strada Statale 7 nel Casertano, tir si ribalta: 3 persone intrappolate
Fila di auto fuori al Cotugno, il primario: "Assistiamo tutti, in pronto soccorso non c'è posto"
Fila di auto fuori al Cotugno, il primario: "Assistiamo tutti, in pronto soccorso non c'è posto"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni