Un uomo di 35 anni originario di Cassino e residente a Piedimonte San Germano (Frosinone) è deceduto in un incidente stradale sulla statale Casilina, nel territorio del comune di Presenzano (Caserta). La sua automobile ha sfondato il guard rail ed è finita in un terreno adiacente; ancora vivo all'arrivo dei soccorsi, il giovane è purtroppo deceduto poco dopo per le gravi ferite riportate.

L'incidente è avvenuto alle prime ore di oggi, 9 agosto, ad avvisare i soccorsi e le forze dell'ordine sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno notato il guard rail distrutto e la vettura danneggiata. La dinamica resta da accertare ma, stando a quanto ricostruito, il 35enne A. R. si trovava alla guida da solo quando ha perso il controllo della Bmw. Potrebbe essersi trattato di un colpo di sonno o di un malore improvviso, sulla strada non sarebbero stati trovati segni di frenata. L'automobile ha invaso la carreggiata opposta ed è finita violentemente contro il guard rail, abbattendolo, e finendo in un terreno ai lati della strada. Per estrarre la vittima dalle lamiere contorte del veicolo sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco con le cesoie idrauliche.

Il 35enne è stato affidato ai sanitari del 118 che hanno fatto il possibile per rianimarlo ma nell'impatto aveva riportato ferite troppo gravi, sarebbe stato trafitto all'addome dal guard rail; è deceduto pochi minuti dopo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale per i rilievi e le indagini. Al momento non risultano coinvolti altri veicoli. Il corpo è stato trasportato all'istituto di medicina legale di Caserta per l'autopsia.