140 CONDIVISIONI
4 Ottobre 2022
11:38

In giro con tre cappotti addosso: li aveva appena rubati da un negozio

Un 20enne è stato arrestato dopo aver tentato di portare via cappotti da donna appena rubati da un negozio della Galleria Commerciale di Piazza Garibaldi.
A cura di Giuseppe Cozzolino
140 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Aveva addosso tre cappotti da donna, e forse credeva di passare inosservato: ma così non è stato, ed è stato fermato scoprendo poi che indossava capi rubati dall'interno di un negozio della Galleria Commerciale della stazione di Piazza Garibaldi. Protagonista della vicenda è un ventenne di origini georgiane, arrestato e portato nelle camere di sicurezza in attesa di giudizio, mentre il bottino del tentato furto è stato riconsegnato al legittimo proprietario. Sequestrato anche un coltello pieghevole che l'uomo aveva addosso al momento della perquisizione da parte dei carabinieri.

Tutto è accaduto nella giornata di ieri, quando il ventenne era all'interno della Galleria Commerciale della stazione di Piazza Garibaldi, dove di recente hanno aperto nuovi locali commerciali. Alcune persone addette alla vigilanza lo hanno subito notato in atteggiamento strani, bloccandolo nei pressi dell'ingresso: addosso, aveva ben tre cappotti da donna appena rubati. Il personale di sorveglianza ha così chiamato il 112: poco dopo è arrivata sul posto una pattuglia di carabinieri della stazione di Borgoloreto, che perquisiscono e identificano il giovane georgiano, che con sé oltre ai tre cappotti da donna dal valore complessivo di circa 330 euro aveva anche un coltello pieghevole. La refurtiva è stata così restituita al negoziante, mentre l'uomo è stato trattenuto e portato in una camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima: deve rispondere di furto aggravato, per il quale rischia da due a sei anni di carcere in caso di condanna, con l'aggravante di avere avuto con sé anche un'arma come il coltello pieghevole (seppur non utilizzata durante il furto).

140 CONDIVISIONI
Bimba violentata, botte e sigarette spente addosso al fratellino: allontanati mamma e compagno
Bimba violentata, botte e sigarette spente addosso al fratellino: allontanati mamma e compagno
In giro con placca e tesserino della Folgore nel portafogli, denunciato a Napoli
In giro con placca e tesserino della Folgore nel portafogli, denunciato a Napoli
Furgone e strumenti per 100mila euro rubati a una band Usa: i carabinieri recuperano tutto
Furgone e strumenti per 100mila euro rubati a una band Usa: i carabinieri recuperano tutto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni