23 Giugno 2021
15:53

Il coach di Udine Basket a Castel Volturno per allenare i ragazzi africani più bisognosi

Il coach di basket di Udine, in Campania per giocarsi la promozione in Serie A1 contro Napoli, si è recato a Castel Volturno per allenare i ragazzi dell’associazione Tam Tam Basket dell’ex cestista Massimo Antonelli. Associazione che si occupa di far giocare a basket i figli degli immigrati più bisognosi.
A cura di Giuseppe Cozzolino

Un allenamento sui generis quello dei ragazzi del Tam Tam Basket, l'associazione che si occupa di integrazione ed inclusione sociale, permettendo a tanti giovani extracomunitari che vivono a Castel Volturno di giocare a basket gratuitamente. A sorpresa infatti è arrivato sui campetti di pallacanestro di via Occidentale il coach dell'Amici Pallacanestro Udinese, meglio conosciuta come APU Udine: la squadra professionistica friulana che gioca la Serie A2 e che proprio in questi giorni si trova in Campania per sfidare il Napoli Basket per la promozione in Serie A1.

Nonostante, dunque, una partita fondamentale da preparare, il coach di Udine Matteo Boniciolli assieme al suo staff tecnico composto da Carlo Finetti e Simone Lilli ha trovato il tempo di andare ad allenare i ragazzi di Castel Volturno, per un pomeriggio fuori dal comune. Lo ha spiegato Massimo Antonelli, ex cestita delle "V Nere" della Virtus Bologna, ma anche di Mestre e di Napoli, oggi presidente e fondatore dell'associazione che regala una possibilità ai giovani figli di immigrati che vivono a Castel Volturno. "Matteo mi ha chiesto se poteva venire ad allenare i ragazzi", ha spiegato, "io quasi non ci credevo ma non mi sono fatto scappare la grande occasione. La passione per la pallacanestro, il desiderio di conoscere anche realtà molto differenti, ha portato un grande coach a trovare il tempo di venire da noi nonostante si stia giocando la finale con Napoli per andare in A", ha detto Antonelli, "Per i ragazzi è stata un’esperienza impagabile. Li ringrazio di cuore per il grande regalo che ci hanno fatto". Già tempo fa sempre da Udine era arrivato un altro regalo, quando cioè la squadra Under-19 inviò all'associazione Tam Tam "un grande pacco pieno di tanto materiale sportivo per i nostri ragazzi", ha raccontato ancora Antonelli. Un gesto che ha rinsaldato ulteriormente dunque il rapporto con la società friulana, ma anche con i valori sacri dello sport, da sempre veicolo di valori sani come la solidarietà.

Spari a Castel Volturno durante la festa sul lido: reagisce alla rapina, 19enne ferita
Spari a Castel Volturno durante la festa sul lido: reagisce alla rapina, 19enne ferita
Castel Volturno, madre e figlio risucchiati dalla corrente in mare: salvati da un istruttore di surf
Castel Volturno, madre e figlio risucchiati dalla corrente in mare: salvati da un istruttore di surf
Neonato muore durante il parto a Castel Volturno, disposta l'autopsia
Neonato muore durante il parto a Castel Volturno, disposta l'autopsia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni