9 Settembre 2021
8:57

Guglielmo Belmonte, 18enne scomparso a Salerno: avvistato a Bologna, ma le sue tracce si perdono di nuovo

Nella giornata di ieri, mercoledì 8 settembre, il giovane studente universitario scomparso da Salerno lo scorso 3 settembre è stato avvistato a Bologna: sarebbe stato ospitato per qualche ora da due ragazze conosciute sul treno, che non conoscevano la sua storia. Dopo l’avvistamento nel capoluogo emiliano, le tracce di Guglielmo si sono perse nuovamente.
A cura di Valerio Papadia

Sono arrivate nella giornata di ieri, mercoledì 8 settembre, importanti notizie sulle sorti di Guglielmo Belmonte, il giovane studente universitario di 18 anni scomparso dallo scorso 3 settembre dalla sua casa nel centro di Salerno. Della storia del 18enne, nella puntata andata in onda ieri sera su Rai Tre, si è occupato lungamente la trasmissione "Chi l'ha visto?", che ha reso note importanti novità: proprio nel pomeriggio di ieri, 8 settembre, Guglielmo è stato avvistato a Bologna, ma le sue tracce si sono sfortunatamente perse di nuovo.

Ospitato da due ragazze che non sapevano chi fosse

Come racconta l'invitata della trasmissione a Salerno, in compagnia della madre e degli amici di una vita di Guglielmo Belmonte, che negli ultimi giorni si sono mobilitati per le sue ricerche, il 18enne intorno alle 16 di ieri si trovava nella zona dell'ospedale Maggiore a Bologna. Guglielmo sarebbe stato ospitato da due studentesse, conosciute sul treno utilizzato per raggiungere il capoluogo emiliano, che lo hanno invitato a casa per rifocillarsi e, in questo breve intervallo di tempo che ha trascorso lì, lo hanno anche fotografato, permettendo così la sua identificazione.

Le due ragazze, però, non sapevano chi fosse Guglielmo: il giovane, dopo averle ringraziate per l'ospitalità, le ha salutate e ha lasciato la loro casa. Soltanto quando il giovane è andato via, insospettite da tutta la vicenda, le ragazze hanno cercato informazioni sul web e hanno appreso la storia del 18enne, allertando le forze dell'ordine. Come detto, però, le tracce di Guglielmo sembrano essersi perse anche a Bologna, dove nella serata di ieri è giunto anche il papà dello studente.

Domenica scorsa Guglielmo si trovava ad Amalfi

Già due giorni dopo la scomparsa, era arrivato il primo avvistamento di Guglielmo Belmonte, che aveva fatto tirare a famigliari e amici un sospiro di sollievo: il 18enne, studente alla Luiss a Roma, era infatti stato avvistato vicino casa, ad Amalfi. Una telecamera di videosorveglianza in strada aveva ripreso il giovane mentre passeggiava: Guglielmo era in t-shirt e calzoncini, scalzo, con le scarpe in una mano.

Elezioni Salerno, chi c'è nel nuovo consiglio comunale: tutti i consiglieri eletti
Elezioni Salerno, chi c'è nel nuovo consiglio comunale: tutti i consiglieri eletti
A Chi l'ha visto il caso di Antonino Coppola scomparso a Londra, Positano prega per ritrovarlo
A Chi l'ha visto il caso di Antonino Coppola scomparso a Londra, Positano prega per ritrovarlo
Il fratello di Antonio Natale, scomparso da Caivano: "Era in un giro di droga, volevo farlo arrestare"
Il fratello di Antonio Natale, scomparso da Caivano: "Era in un giro di droga, volevo farlo arrestare"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni