20 Ottobre 2021
8:32

Edificio pericolante sui binari, i treni tra Napoli e Torre Annunziata ancora fermi dopo quasi un mese

Dallo scorso 1° ottobre, la circolazione dei treni è sospesa tra Napoli-San Giovanni-Barra e Torre Annunziata, sulla linea ferroviaria Napoli-Nocera Inferiore-Salerno, a causa di un edificio pericolante che sorge in prossimità dei binari. Dopo quasi un mese, la situazione è sempre la stessa: i treni sono ancora fermi e non c’è ancora una data per il ripristino del servizio.
A cura di Valerio Papadia
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

È quasi un mese, ormai, che i pendolari che ogni mattina devono viaggiare tra Napoli e Salerno, affrontano disagi. Sì, perché è dallo scorso 1° ottobre che la circolazione dei treni tra le stazioni di Napoli-San Giovanni-Barra e Torre Annunziata, sulla linea Napoli-Salerno via Nocera Inferiore di Rfi, è sospesa a causa della presenza di un edificio pericolante sui binari, nei pressi della stazione della città oplontina. È quasi un mese, dunque, che i viaggiatori che provengono dal Vesuviano, da città come Pompei, Portici, Torre del Greco, dalla stessa Torre Annunziata, ma anche dal capolinea Salerno, e devono raggiungere Napoli, a Torre Annunziata sono costretti a scendere, a prendere un autobus sostitutivo e a raggiungere così la stazione di San Giovanni-Barra, per poi da lì magari prendere un altro convoglio.

Ripristino della circolazione: non c'è ancora una data

La circolazione tra Napoli e Torre Annunziata, sulla linea ferroviaria che unisce il capoluogo campano e Salerno, è interrotta come detto dallo scorso 1° ottobre, quando venne segnalata la presenza di un edificio pericolante sui binari: si tratta di uno dei tanti palazzi antichi che sorgono lungo la strada che costeggia i binari e che fanno ormai parte del paesaggio che si può ammirare dai finestrini dei convogli quando si transita nel Vesuviano. Non è ancora stata però fissata una data sul ripristino della circolazione, che potrebbe rimanere allo stato attuale per il resto dell'anno. Sull'edifico sono stati effettuati i rilievi dei vigili del fuoco e della Protezione Civile per testarne la stabilità e per valutarne l'eventuale messa in sicurezza.

Palazzo rischia di crollare sui binari, sospeso il tram linea 4 a Napoli: arrivano i pompieri
Palazzo rischia di crollare sui binari, sospeso il tram linea 4 a Napoli: arrivano i pompieri
Investito e ucciso da un treno a San Marcellino (Caserta): linea sospesa tra Napoli e Roma
Investito e ucciso da un treno a San Marcellino (Caserta): linea sospesa tra Napoli e Roma
Metro Linea 1 Napoli ferma tra Dante e Garibaldi per 2 ore, caos nelle stazioni, traffico in tilt
Metro Linea 1 Napoli ferma tra Dante e Garibaldi per 2 ore, caos nelle stazioni, traffico in tilt
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni