578 CONDIVISIONI
16 Luglio 2022
10:22

È morta Mia Filippone, vicesindaco di Napoli

Il vicesindaco di Napoli e assessore all’Istruzione Mia Filippone è morta nella notte: aveva 68 anni.
A cura di Valerio Papadia
578 CONDIVISIONI
Mia Filippone insieme al sindaco Manfredi
Mia Filippone insieme al sindaco Manfredi

Lutto nel mondo politico partenopeo: Mia Filippone, vicensidaco di Napoli e assessore all'Istruzione della Giunta guidata da Gaetano Manfredi, è morta nella notte a 68 anni. È stato proprio il primo cittadino di Napoli, Manfredi, a comunicare la tragica notizia in una nota diramata pochi minuti fa: "Nella notte è deceduta Maria Filippone, vicesindaco e assessore all'Istruzione. Il sindaco Gaetano Manfredi, tutti gli assessori e l'intera Amministrazione comunale si stringono forte alla famiglia per la dolorosa perdita. Se ne va una persona straordinaria, generosa e illuminata che ha sempre messo al centro della sua vita la passione civile e il bene comune. Mia era e sarà per sempre un punto di riferimento per la città" le parole del sindaco, che esprime il cordoglio dell'intera amministrazione comunale.

Il cordoglio per la morte di Mia Filippone

Tanti i messaggi delle istituzioni. L'ex sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ha espresso il suo cordoglio per la morte di Mia Filippone. "Sono vicino alla famiglia della professoressa Mia Filippone – ha scritto l'ex primo cittadino – prematuramente scomparsa, della quale ricordo l'amore per i ragazzi e per la scuola pubblica ed il suo costante impegno per la città e per il suo riscatto, soprattutto attraverso la cultura".

Catello Maresca, consigliere comunale e candidato a sindaco di Napoli alle ultime elezioni, invece, ha scritto: Apprendiamo con enorme dispiacere che nella notte si è spenta Mia Filippone, professoressa e donna di alta statura morale e dalla grande passione civile. Ne abbiamo potuto apprezzare, purtroppo per poco, le doti come vicesindaco ed assessore alla scuola. Ci mancherà tantissimo. Ci mancheranno il suo buon senso e il suo stile sempre sobrio e rispettoso dei ruoli istituzionali".

I funerali si svolgeranno domenica 17 luglio

La famiglia del vicensindaco Filippone ha già fissato la data dei funerali: le esequie di Mia Filippone avranno luogo domenica 17 luglio, alle ore 9.30, nella chiesa di Sant'Onofrio in corso Umberto I, all'angolo con piazza Giovanni Bovio (conosciuta anche come piazza Borsa), nel cuore di Napoli.

Un mese fa era stata colta da malore e ricoverata d'urgenza

Soltanto il mese scorso, il 13 giugno, Mia Filippone era stata colta da un improvviso malore ed era stata ricoverata d'urgenza all'ospedale Policlinico della Federico II, a Napoli, per non meglio precisati problemi circolatori. Ricoverata in Cardiologia, era stata sottoposta a tutti i controlli del caso, al termine dei quali i medici avevano escluso ci fosse la necessità di fare ricorso a un intervento chirurgico: da allora, però, nulla era più trapelato circa le condizioni di salute del vicesindaco, fino alla tragica notizia della sua morte, giunta inaspettatamente questa mattina, sabato 16 luglio.

578 CONDIVISIONI
Napoli, Laura Lieto nuovo vicesindaco: prende il posto della scomparsa Mia Filippone
Napoli, Laura Lieto nuovo vicesindaco: prende il posto della scomparsa Mia Filippone
Lutto per il cantante Gianluca Capozzi, è morta la mamma
Lutto per il cantante Gianluca Capozzi, è morta la mamma
Dries Mertens cittadino onorario di Napoli
Dries Mertens cittadino onorario di Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni