Dopo l'annuncio da parte dell'attuale Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, della sua candidatura a presidente della Regione Calabria alle imminenti elezioni amministrative, Fanpage.it ha chiesto un commento alla scelta dell'ex pm ad Alessandra Clemente, assessore al Comune di Napoli e candidata a Sindaco di Napoli.

"Luigi ha fatto una scelta d'amore – ha commentato la Clemente – è una notizia che mi da grande positività, io penso che in questo momento la Calabria viva quello che ha vissuto Napoli nel 2011". Il riferimento della candidata Sindaca è alla prima elezione di Luigi De Magistris proprio nel 2011, dopo lo scandalo delle primarie del centrosinistra poi annullate e la città sommersa dalla crisi rifiuti.
"La Calabria è una terra ferita – prosegue l'assessore – ferita anche dall'assenza di persone capaci di interpretare la voglia di dignità e di riscatto". La Clemente fa poi riferimento alla vicenda dei commissari straordinari alla sanità in Calabria ed alla difficoltà di trovare figure disposte a ricoprire quel ruolo: "E' come se a Napoli, in un momento di massima difficoltà per la vita dei cittadini, non si trovassero napoletani con la voglia di mettersi in gioco per la vita dei propri concittadini. Ed è per questo che credo che Luigi De Magistris possa essere l'uomo giusto per quella terra".

Con la candidatura di De Magistris alla presidenza della Regione Calabria, ora Alessandra Clemente ha campo libero a Napoli dove potrà affrontare la campagna elettorale per le elezioni comunali senza la presenza, spesso anche un po' ingombrante, dell'attuale Sindaco di Napoli. "La Calabria è una terra dove il senso di rivalsa e di dignità è forte – prosegue la Clemente – è una terra che vede nella legalità e nel giocare fuori dagli schemi di apparato e di potere la propria carta vincente. La Calabria deve avere una classe dirigente capace di riconnettersi con i grandi valori del Sud e della giustizia sociale". L'endorsment, seppure scontato, da parte della candidata Sindaca di Napoli apre anche ufficialmente le due campagne elettorali su cui saranno impegnati gli arancioni di DemA nei prossimi mesi, da un lato le comunali di Napoli e dall'altro le regionali in Calabria. Luigi De Magistris in queste ore è a Cosenza, dove sta mettendo a punto la squadra che lo seguirà nella prossima campagna elettorale e sarà di ritorno a Napoli solo nei prossimi giorni.