Il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia, con una nuova ordinanza comunale ha disposto la chiusura fino al prossimo mercoledì 14 ottobre della sede centrale e di tutti i plessi dell'ottavo circolo didattico, dopo che altri alunni che frequentano quei locali sono risultati positivi al coronavirus. La decisione riguarda i plessi Oriani, Licola Mare, Borgo, Reginelle e Diaz; durante i giorni di chiusura verrà effettuato lo screening sui contatti individuati, evitando che i bambini rientrino nelle classi prima che tutti gli accertamenti siano ultimati e limitando di conseguenza il pericolo di una ulteriore diffusione del contagio; verrà inoltre chiaramente effettuata la sanificazione dei locali scolastici, degli ambienti esterni, delle aree limitrofe e degli scuolabus.

"È un momento difficile e c'è bisogno della massima collaborazione da parte di tutti – ha scritto Figliolia su Facebook, annunciando il provvedimento – le scuole saranno chiude fino a mercoledì 14 ottobre. Le attività didattiche riprenderanno lunedì 19 ottobre". Stamattina il Sindaco aveva comunicato che a Pozzuoli sono stati registrati 16 nuovi casi di coronavirus, per la maggior parte emersi proprio nella scuola materna Oriani di Licola Mare, il primo dei plessi dell'ottavo circolo ad essere chiuso in via precauzionale. Il Sindaco aveva inoltre raccomandato ai concittadini di rimanere in casa e di contattare il proprio medico in caso di sintomi riconducibili a Covid-19 e di osservare con rigore l'isolamento domiciliare, sia per i positivi sia per i loro stretti contatti e quindi esposti al pericolo di contagio, senza "decidere autonomamente che la quarantena è finita perché ci sentiamo bene".

A Bacoli il sindaco Josi Gerardo Della Ragione ha disposto la chiusura di tutte le scuole del territorio comunale, di ogni ordine e grado: la nuova ordinanza è stata firmata in seguito all'emersione del focolaio nella limitrofa Monte di Procida, dove i nuovi contagi sarebbero riconducibili a una festa di matrimonio con 200 invitati, dei quali 13 sono risultati positivi.