I guariti dal Coronavirus sono più dei contagiati nella provincia di Caserta per il settimo giorno consecutivo. È quanto emerge dal report giornaliero dell'Asl di Caserta che evidenzia nella giornata di oggi, 29 novembre 2020, 619 persone dichiarate guarite nelle ultime 24 ore, a fronte di 249 nuovi contagiati su 2.093 tamponi analizzati. Attualmente i positivi al Coronavirus attivi nel Casertano sono 14.535, ma il numero dei contagi sta registrando un calo costante negli ultimi giorni. I positivi sono circa il 10% dei tamponi, oggi la percentuale è dell'11,8%. Mentre a inizio novembre si era arrivati anche al 30%. Purtroppo si registrano 8 nuovi morti col Covid19, numeri che portano il totale dei decessi, da inizio pandemia, lo scorso marzo, a 283. Di questi 187 sono deceduti nel mese di novembre.

Aversa la città con più positivi

Per quanto riguarda le città, Aversa registra il maggior numero di positivi attuali, 1.002 (che è anche la città dove si sono registrati più morti, 22, dall'inizio della pandemia), mentre Caserta è a quota 980 positivi attuali. Altri comuni che segnano ad oggi un alto numero di contagi attivi da Coronavirus sono Marcianise (784), Maddaloni (586), Casal di Principe (535), Santa Maria Capua Vetere (485), Orta di Atella (484), San Felice a Cancello (423), Trentola Ducenta (399), Castel Volturno (318) e San Cipriano d'Aversa (303). A contribuire all'aumento delle guarigioni è anche il termine dei giorni di isolamento domiciliare previsto dalla normativa, grazie ai tamponi di controllo effettuati dall'Asl e a quelli dei centri privati accreditati, che sono stati autorizzati a farli dalla Regione a inizio novembre.