244 CONDIVISIONI
Covid 19
12 Dicembre 2020
16:13

Covid Campania, bollettino 12 dicembre: 1.414 contagi e 47 morti per Covid. Stabile la curva del contagio

Sono 1.414 i nuovi casi positivi al Coronavirus in Campania, a fronte di 19.663 tamponi analizzati: ieri erano stati 1.340 i casi, su 18.023 tamponi. Altri 47 decessi, quasi 2mila i nuovi guariti. De Luca intanto annuncia nuove ordinanze per limitare la mobilità durante le festività natalizie imminenti.
A cura di Giuseppe Cozzolino
244 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Il numero di nuovi casi positivi al Coronavirus in Campania è di 1.414, a fronte di 19.663 tamponi analizzati: ieri erano stati 1.340 i casi, su 18.023 tamponi. Questo il dato emerso dal bollettino dell'Unità di Crisi della Protezione Civile. Si registrano anche 47 decessi e 1.758 guariti in 24 ore. La curva del contagio, dunque, sembra stabile: ciò nonostante, la Campania è stata confermata in zona arancione almeno per un'altra settimana. Si spera in un passaggio in zona gialla entro domenica 20 dicembre.

I numeri del Coronavirus in Campania

Sono poco meno di duemila i ricoverati per Covid in Campania, di cui 137 in terapia intensiva. In tutta la regione, restano 94.089 casi attualmente positivi, sebbene oltre 92mila siano persone in isolamento domiciliare. Aumentano i guariti, che salgono a 76.382 casi da inizio pandemia. I decessi superano quota 2.200: complessivamente, sono 172.746 i casi emersi a fronte di 1.788.904 tamponi analizzati. Questo il riepilogo dei dati dell'emergenza Covid in Campania:

  • Ricoverati in ospedale: 1.794 (-34)
  • Ricoverati in intensiva: 137 (-7)
  • In isolamento domiciliare: 92.158 (-350)
  • Casi positivi attuali: 94.089 (-391)
  • Guariti: 76.382 (+1.758)
  • Decessi: 2.275 (+47)
  • Casi positivi totali: 172.746 (+1.414)
  • Tamponi analizzati totali: 1.788.904 (+19.663)

De Luca annuncia nuove restrizioni

Pronte nuove ordinanze specifiche per le festività natalizie: lo ha annunciato il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, nella sua consueta diretta sui social: "Stop ai viaggi alle seconde case e agli spostamenti tra i Comuni", ha annunciato De Luca, che ha poi spiegato duramente che "quest'anno Natale e Capodanno non esistono".

244 CONDIVISIONI
31048 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni