I nuovi positivi in Campania sono 27. Lo comunica l'Unità di Crisi della Regione col bollettino ordinario, diffuso nel pomeriggio di oggi, 13 agosto (i dati sono fermi alla mezzanotte precedente, come di consueto). Ieri sono stati analizzati 1.708 tamponi (complessivamente 354.546). Il numero dei contagiati in Campania dall'inizio dell'epidemia sale quindi a 5.170 persone. Nelle ultime 24 ore non ci sono stati decessi e si registra la guarigione di 4 persone (in totale rispettivamente 440 e 4.283). Negli ultimi giorni c'è stato un aumento di contagio: nell'ultima settimana, da giovedì 5 a giovedì 12, in Campania si contano 140 contagiati.

Nei 27 nuovi positivi, precisa la Regione Campania, sono inclusi anche i 9 scoperti ieri in una struttura sanitaria di Acerra, in provincia di Napoli. A Sant'Antonio Abate, invece, è stata proclamata una mini zona rossa che comprende una delle strade del comune dopo l'emersione della positività di 26 persone (delle quali 19 residenti in via Croce di Gragnano); il Sindaco ha disposto la chiusura degli uffici, delle chiese e dei parchi e l'obbligo di usare le mascherine anche all'aperto.

Da ieri sera, con una nuova ordinanza, per chi rientra in Campania dall'estero è stata introdotta la quarantena obbligatoria, con obbligo di segnalazione all'Asl di competenza entro 24 ore dall'arrivo in regione. L'isolamento domiciliare, della durata di 14 giorni, può terminare anche prima nel caso in cui il tampone, che verrà effettuato dall'Asl a domicilio, risulti negativo.

Coronavirus in Campania: guariti, decessi e ricoveri

  • Ricoverati con sintomi: 38 (-5)
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: 2 (=)
  • In isolamento domiciliare: 407 (+28)
  • Attualmente positivi: 447 (+23)
  • Guariti: 4.283 (+4)
  • Deceduti: 440 (=)