192 CONDIVISIONI
Elezioni amministrative Napoli 2021
21 Giugno 2021
18:30

Comunali a Napoli 2021, Carlo Calenda: “Sostengo Bassolino sindaco”

L’ex ministro e leader di Azione Carlo Calenda sulle comunali 2021: “Azione sosterrà convintamente Antonio Bassolino a Napoli. Dopo il disastro di De Magistris abbiamo bisogno di persone esperte e capaci. Quello di cui sicuramente invece non abbiamo bisogno è di portare il M5S al governo della città”.
A cura di Ciro Pellegrino
192 CONDIVISIONI
A sinistra Carlo Calenda, a destra Antonio Bassolino
A sinistra Carlo Calenda, a destra Antonio Bassolino
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni amministrative Napoli 2021

"Azione sosterrà convintamente Antonio Bassolino a Napoli. Dopo il disastro di De Magistris abbiamo bisogno di persone esperte e capaci. Quello di cui sicuramente invece non abbiamo bisogno è di portare il M5S al governo della città". Lo afferma Carlo Calenda, leader di Azione, attualmente candidato sindaco a Roma, ed ex Ministro dello sviluppo economico nei governi Renzi e Gentiloni. A stretto giro arriva anche l'apprezzamento dell'ex sindaco e governatore Bassolino: "Ringrazio molto Carlo Calenda e Azione – scrive sul suo profilo social – il loro sostegno rafforza il carattere politico e civico della mia candidatura a sindaco di Napoli. Sono una persona di sinistra, un fondatore del Pd, e soprattutto un uomo delle istituzioni. Mi rivolgo a tutte le elettrici ed a tutti gli elettori che vogliono mettere la città sopra ogni interesse di parte: forza, possiamo farcela".

Il partito Azione è stato fondato da Carlo Calenda e Matteo Richetti nel novembre del 2019. Al centro dell'agenda politica del partito c'è la "competenza al servizio dei territori". "Crediamo – affermano da Azione Napoli – che Antonio Bassolino incarni a pieno lo spirito di ciò che ci ha spinti ad entrare in Azione e ad impegnarci al fianco dei nostri leaders. Dopo anni di demagogia e populismo che hanno portato la città allo stato di degrado e di difficoltà economica in cui versa oggi, è giunto il momento di lavorare affinché venga guidata da chi sa bene come farlo. Senza pretese di aiuti salvifici dall'alto (che ci dovrebbero comunque essere a prescindere da chi vincerà le elezioni)".

"In questi mesi – aggiungono – tutti i nostri tavoli tematici, animati da professionisti che hanno messo a disposizione del partito e della città tutta la loro expertise, hanno lavorato quotidianamente per elaborare un programma puntuale e dettagliato che, a breve, presenteremo ai napoletani e che siamo sicuri Antonio Bassolino farà proprio. Siamo in Azione. E da oggi lo saremo ancora di più per Napoli".

192 CONDIVISIONI
110 contenuti su questa storia
Elezioni, Letta da Manfredi: "Ci faremo carico dei problemi economici di Napoli a livello nazionale"
Elezioni, Letta da Manfredi: "Ci faremo carico dei problemi economici di Napoli a livello nazionale"
2.307 di AntonioMusella
Comunali 2021, Sergio D'Angelo si ritira dalla corsa a sindaco: appoggerà Manfredi
Comunali 2021, Sergio D'Angelo si ritira dalla corsa a sindaco: appoggerà Manfredi
Salvini contestato a Napoli, dal balcone appare un "49" durante la sua visita a Piazza Nazionale
Salvini contestato a Napoli, dal balcone appare un "49" durante la sua visita a Piazza Nazionale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni