314 CONDIVISIONI
Le notizie sugli stupri al parco verde di Caivano

Per il degrado di Caivano arriva un commissario straordinario: è nel decreto baby gang del governo

Commissario straordinario di governo per i lavori al Parco Verde di Caivano: è la decisione di Meloni contenuta nel decreto anti baby-gang.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
314 CONDIVISIONI
Meloni a Caivano (Napoli)
Meloni a Caivano (Napoli)
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Le notizie sugli stupri al parco verde di Caivano

Per il Parco Verde di Caivano arriva un commissario straordinario di governo: dovrà sovrintendere alla realizzazione del piano interventi infrastrutturali o di riqualificazione da 30 milioni di euro. È tutto nero su bianco, nella bozza del decreto di contrasto al disagio giovanile, alla povertà educativa e alla criminalità minorile (il cosiddetto decreto baby gang) che Fanpage.it ha potuto visionare. La decisione arriva a pochi giorni dalla visita della premier Giorgia Meloni nel parco dell'hinterland napoletano, teatro di due stupri di gruppo ai danni di cuginette minorenni, vicenda sulla quale sono in corso delicate indagini.

Il commissario è dal Consiglio dei ministri e dovrà costituire una sua struttura di supporto posta alle sue dirette dipendenze, costituita «con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri e che opera sino alla data di cessazione dell'incarico del commissario straordinario». Nel Cdm del 7 settembre il nome del commissario è stato individuato in Fabio Ciciliano.

Sarà una struttura non vastissima, comprenderà dirigenti e non. Ecco cosa si legge nella bozza del Dl:

Alla struttura di supporto è assegnato personale, di livello dirigenziale e non dirigenziale, nel limite di cinque unità, dipendente di pubbliche amministrazioni centrali e di enti territoriali, previa intesa con le amministrazioni e con gli enti predetti, in possesso delle competenze e dei requisiti di professionalità richiesti in materia di ricostruzione, con esclusione del personale docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario delle istituzioni scolastiche.

Immagine

Il commissario dovrà coordinare gli interventi urgenti per «per il risanamento, il ripristino, il completamento, l'adeguamento, la ricostruzione e la riqualificazione del centro sportivo ex Delphinia di Caivano e per la realizzazione degli ulteriori interventi strumentali e connessi che interessino il centro sportivo ovvero pertinenze attigue».

Da questo punto di vista la decisione è conseguenziale alle parole di Meloni: la presidente del Consiglio aveva annunciato soluzioni immediate per l'edilizia degradata della zona, in particolare per l'ex centro teatro degli stupri, che sarà ripristinato e una volta concluso affidato alle Fiamme Oro. Il tutto sarà operativo «entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto».

Il Delphinia di Caivano
Il Delphinia di Caivano

Il Comune di Caivano potrà assumere agenti di polizia locale

Il Comune di Caivano, attualmente commissariato, è stato autorizzato dal governo ad assumere 15 agenti di polizia locale, «a tempo indeterminato, mediante procedure concorsuali semplificate» o «mediante scorrimento di graduatorie vigenti di altre amministrazioni, comunque in deroga al previo espletamento delle procedure».

È di ieri, 5 settembre, il blitz interforze con 400 fra agenti e militari, al Parco Verde. «L'operazione a Caivano non è stata uno show» ha replicato il vicepremier Matteo Salvini a chi  evidenziava gli scarsi risultati (800 grammi di droghe leggere, soldi contanti e armi bianche) dell'operazione di ieri.

314 CONDIVISIONI
Cuginette stuprate a Caivano, giudizio immediato per 7 minorenni e i 2 maggiorenni indagati
Cuginette stuprate a Caivano, giudizio immediato per 7 minorenni e i 2 maggiorenni indagati
Stupri a Caivano, ascoltata anche la 13enne: nuovi dettagli sulle violenze di gruppo alle cuginette
Stupri a Caivano, ascoltata anche la 13enne: nuovi dettagli sulle violenze di gruppo alle cuginette
Stupri a Caivano, la bimba di 10 anni ascoltata di nuovo dai gip conferma tutti i particolari
Stupri a Caivano, la bimba di 10 anni ascoltata di nuovo dai gip conferma tutti i particolari
Piazzetta Filangieri, lavori d'urgenza alle fogne: oggi riaperta la Ztl di via Duomo, si può transitare in auto
Piazzetta Filangieri, lavori d'urgenza alle fogne: oggi riaperta la Ztl di via Duomo, si può transitare in auto
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views