23 Giugno 2021
15:12

Cane abbandonato o smarrito? Trovato sull’asse mediano, Cesare ora è in cerca di famiglia

Cesare, questo il nome che gli è stato dato, è un cane dolce e socievole trovato sull’asse mediano all’altezza di Succivo in direzione Caserta la sera del 21 giugno 2021. Il cane è stato soccorso da una persona che gli ha evitato di essere investito e alla quale si è avvicinato con fiducia e serenità. Entrato facilmente in auto, Cesare è stato portato in un rifugio, dopo aver verificato l’assenza del microchip, e adesso la domanda è: si è smarrito o è stato abbandonato? In ogni caso, cerca casa.
A cura di Zeina Ayache

L’ennesimo abbandono o un cane smarrito?
Cesare, così è stato ribattezzato, è un cane ritrovato sull’asse mediano, la strada statale 162 all’altezza di Succivo (direzione Caserta) la sera del 21 giugno 2021.
Si guardava intorno impaurito, stava per attraversare quando è stato soccorso: ha risposto immediatamente al richiamo della persona che si è fermata per salvarlo, si è avvicinato e subito ha cercato di salire in auto.

Cesare è un cane di taglia medio-grande di forse un paio d’anni, un concentrato di dolcezza e simpatia, che, oltre ad essersi lasciato mettere la pettorina senza problemi, si è rilassato immediatamente sui sedili posteriori dell’auto con la quale, dopo aver verificato l'assenza del microchip di riconoscimento, è stato portato al rifugio di Luigi Carozzo, ‘L’emozione non ha voce’: quindi non è possibile sapere di chi sia, ma forse la sua famiglia lo sta cercando.

Nel rifugio si è adattato subito, ha mangiato dalla ciotola e dalle mani delle persone che se ne sono immediatamente prese cura, ha un bel pelo, denti bianchi e non sembra essere stato in strada molto tempo: la sua prima notte è stata serena, ha dormito nella cuccia che gli è stata messa a disposizione e il giorno dopo ha socializzato con gli altri cani della struttura.

Il 22 giugno la persona che l’ha soccorso si è recata in zona Gricignano di Aversa e ha chiesto a diverse persone, e agli stessi militari della base Nato, se lo riconoscessero: ma nessuno lo aveva mai visto.

Se si è perso, non sappiamo quanti chilometri possa aver percorso allontanandosi da casa, per questo speriamo che parlando e condividendo la sua storia si possa arrivare alla sua famiglia.

Se invece è stato abbandonato, come purtroppo capita soprattutto in questo periodo pre-vacanze, sappiate che Cesare si è già dimostrato socievole con gli altri cani e si fida degli esseri umani, quindi potrebbe essere il vostro futuro compagno di vita ideale.

Chiunque riconosca Cesare o voglia avere informazioni su di lui per un’eventuale adozione, può contattare direttamente Luigi Carozzo attraverso la sua pagina Facebook o scrivere alla nostra redazione di Fanpage.it alla mail segnalazioni@fanpage.it.

Scontro tra due auto sull'Asse Mediano: morto un uomo di 40 anni
Scontro tra due auto sull'Asse Mediano: morto un uomo di 40 anni
Incendio sull'asse mediano, Napoli Nord invasa da fumo nero e acre nella notte
Incendio sull'asse mediano, Napoli Nord invasa da fumo nero e acre nella notte
La Terra dei Fuochi brucia ancora, maxi-rogo sull'Asse Mediano di rifiuti nella notte
La Terra dei Fuochi brucia ancora, maxi-rogo sull'Asse Mediano di rifiuti nella notte
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni