151 CONDIVISIONI
9 Giugno 2022
19:17

Blackout a Napoli, negozi e case restano al buio nel cuore del Vomero

Improvviso blackout tra piazza Vanvitelli e via Scarlatti, nel cuore della zona pedonale del Vomero, quartiere collinare di Napoli.
A cura di Valerio Papadia
151 CONDIVISIONI
Un negozio al buio in via Scarlatti (Foto Fanpage.it)
Un negozio al buio in via Scarlatti (Foto Fanpage.it)

Problemi al Vomero, quartiere collinare di Napoli, dove poco dopo le 18.30 di oggi si è verificato un improvviso blackout: tantissimi negozi e abitazioni si sono così ritrovati senza corrente elettrica, al buio. Non è ancora nota la natura del problema, né sono noti i tempi di ripristino del servizio, fatto sta che le numerose abitazioni, i palazzi e i tanti negozi che sorgono tra piazza Vanvitelli e via Scarlatti, zona pedonale del quartiere, particolarmente frequentata per lo shopping, sono al buio. Centinaia di persone, nelle case, sono dunque non soltanto senza luce, ma anche, ad esempio, senza aria condizionata, necessaria per contrastare l'afa di oggi, aumentata dopo il breve temporale che ha interessato Napoli nel primo pomeriggio di oggi. Allo stesso modo, i tanti negozi che si trovano in zona si sono trovati senza luce, senza aria condizionata e soprattutto senza registratori di cassa, con i clienti che sono rimasti fermi all'interno o si sono riversai in strada, dove c'è ancora la luce del sole.

Un negozio al buio in via Scarlatti (Foto Fanpage.it)
Un negozio al buio in via Scarlatti (Foto Fanpage.it)
151 CONDIVISIONI
Napoli, imbrattati con oscenità i manifesti elettorali di Giorgia Meloni al Vomero
Napoli, imbrattati con oscenità i manifesti elettorali di Giorgia Meloni al Vomero
Chiude l'Istituto Nazareth, addio alla storica scuola privata del Vomero
Chiude l'Istituto Nazareth, addio alla storica scuola privata del Vomero
Reagisce alla rapina, 26enne accoltellato al braccio nel cuore di Napoli
Reagisce alla rapina, 26enne accoltellato al braccio nel cuore di Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni