1.138 CONDIVISIONI
14 Dicembre 2022
20:09

La ruota panoramica Naples Wheel al Porto: alta 55 metri, sulle cabine gli occhi dei bimbi

La ruota panoramica temporanea, tra le più grandi d’Europa, sarà montata prima di Natale. Resterà fino a fine febbraio.
A cura di Pierluigi Frattasi
1.138 CONDIVISIONI
Foto City Eye srl
Foto City Eye srl

Si chiama Naples’ Wheel la ruota panoramica alta 55 metri che sarà installata in questi giorni alla Stazione Marittima di Napoli, nel piazzale angioino. Una enorme struttura, tra le più grandi in Europa di questo tipo. Sulle cabine ci saranno gli occhi dei bambini di Napoli, di varie nazionalità.

“La ruota – spiegano dalla City Eye srl, la società realizzatrice, a Fanpage.it – dovrebbe essere pronta prima di Natale. Contiamo di ultimarla entro l'inizio della prossima settimana, ma molto dipende dalle condizioni meteo e dalla pioggia”.

La ruota panoramica già in costruzione
La ruota panoramica già in costruzione

Alta 55 metri, è tra le più grandi d'Europa

La ruota è un modello Ferris Wheel 45, amovibile. Ha un'altezza di 55 metri ed è tra le più grandi d'Europa di questo tipo. Sarà montata nei pressi di piazza Municipio, precisamente dove attualmente c'è la rotonda, all'altezza di via Cristoforo Colombo e di piazza Francese. Resterà in via provvisoria per circa 2 mesi e mezzo, salvo eventuali proroghe. E dovrebbe essere smontata entro il 28 febbraio 2023.

Foto City Eye srl (AltaProspettiva Video Production)
Foto City Eye srl (AltaProspettiva Video Production)

Le polemiche in città

Ma non mancano le polemiche. Contrario il Comune di Napoli che non ha giurisdizione sull'area dove sorgerebbe la ruota, che è di competenza invece dell'Autorità Portuale. Il motivo? "La scelta non è stata condivisa – spiegano fonti di Palazzo San Giacomo – ed è impattante per il decoro e la viabilità e agibilità della zona. In passato progetti di questo tipo sono stati sottoposti all'amministrazione Manfredi e sono stati sempre rifiutati e bocciati”. Mentre su Change.org è partita una raccolta firme per bloccarla. Contrari anche gli ambientalisti, con Italia Nostra, che ne chiede invece la delocalizzazione all'inizio di via Vespucci.

Perché la scelta della Stazione Marittima

In passato si era parlato della possibilità di montare una ruota panoramica sul Lungomare, sul lato della Rotonda Diaz, ma il progetto non si era realizzato. Perché allora proprio alla Stazione Marittima? Si tratta di un'area di proprietà dell'Autorità Portuale, quindi non comunale.

La ruota panoramica, poi, resterà solo fino a febbraio, periodo nel quale solitamente non ci sono navi da crociera, quindi non intralcerà il flusso dei croceristi. Inoltre, dopo la frana che ha colpito Ischia il 26 novembre scorso, anche il traffico marittimo al Molo Beverello si è notevolmente ridotto, rendendo più gestibile la circolazione nell'area della Stazione Marittima.

La possibile collocazione della ruota panoramica di Napoli
La possibile collocazione della ruota panoramica di Napoli

(aggiornato alle ore 22,20)

1.138 CONDIVISIONI
In piazza Mercato una chiave gigante, alta 10 metri: il progetto dell'artista Milot
In piazza Mercato una chiave gigante, alta 10 metri: il progetto dell'artista Milot
Gommone da sei metri rubato nel porto di Castellammare di Stabia, ritrovato in un terreno
Gommone da sei metri rubato nel porto di Castellammare di Stabia, ritrovato in un terreno
Chocoland Napoli 2023 al Vomero: a San Valentino stand a piazza Vanvitelli
Chocoland Napoli 2023 al Vomero: a San Valentino stand a piazza Vanvitelli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni