39 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Allarme bomba nei pressi di una scuola: arrivano gli artificieri ma la valigetta è vuota

Paura ad Aversa per un allarme bomba per una valigetta lasciata su una panchina nei pressi di una scuola, arrivano gli artificieri: era vuota, allarme rientrato.
A cura di Giuseppe Cozzolino
39 CONDIVISIONI
Gli artificieri all'opera all'esterno della scuola
Gli artificieri all'opera all'esterno della scuola

Paura ad Aversa per un allarme bomba poi fortunatamente rientrato: una valigetta su una panchina ha fatto intervenire gli artificieri dei Carabinieri del Comando Provinciale di Caserta, ma per fortuna era semplicemente vuota. Ripercussioni solo sul traffico, con la strada chiusa per due ore in attesa che l'area attorno alla valigetta venisse messa in sicurezza e fatta esplodere con una piccola carica esplosiva.

L'episodio è accaduto nella mattina di ieri, domenica 29 ottobre, davanti all'istituto scolastico "D. Cirillo" di via Ettore Corcione, nel comune casertano di Aversa. Un passante ha notato la valigetta di medie dimensioni, un tipico modello di "24 ore", lasciata su una panchina nei pressi della scuola, in quel momento chiusa. Chiamato il 112, poco dopo sono arrivati i carabinieri di Aversa, che dopo alcuni minuti hanno chiamato gli artificieri del comando provinciale. Transennata l'intera area, i militari dell'Arma hanno poi provveduto a far deflagrare la valigetta, con una piccola carica esplosiva: all'interno è così risultata vuota. A quel punto sono iniziate le operazioni per il ripristino della viabilità cittadina, con via Corcione che, chiusa al traffico per due ore, è stata infine riaperta.

39 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views