515 CONDIVISIONI
4 Giugno 2022
10:04

Allaccio abusivo alla rete pubblica, sei famiglie rubavano l’energia elettrica: la scoperta a Napoli

Sei persone, che con i loro nuclei familiari rubavano l’energia elettrica, sono state denunciate dai carabinieri a Ponticelli, quartiere della periferia Est di Napoli.
A cura di Valerio Papadia
515 CONDIVISIONI

Ben sei abitazioni, sei famiglie, avevano creato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica per rubare l'energia ed evitare, così, di pagare la bolletta. Questa la scoperta effettuata dai carabinieri che, unitamente a personale di Enel, hanno svolto dei controlli a largo raggio contro l'illegalità diffusa a Ponticelli, quartiere della periferia orientale di Napoli. Durante le operazioni, i militari dell'Arma, in via Vera Lombardi, hanno controllato diverse abitazioni: giunti in corrispondenza del civico 127, hanno scoperto l'allaccio abusivo alla rete elettrica, tramite il quale, come detto, ben sei abitazioni e i nuclei famigliari che vivono al loro interno, rubavano l'energia elettrica. I sei intestatari delle case, al termine delle operazioni, sono stati denunciati per furto alla competente Autorità Giudiziaria.

Il furto di energia elettrica è, purtroppo, una pratica non così rara. Chi commette questo reato, rischia una sanzione pecuniaria che va dai 927 ai 1.500 euro oppure dai 2 ai 6 anni di reclusione.

A Ponticelli anche controlli al Codice della strada

Nel corso delle operazioni, a Ponticelli, i carabinieri hanno svolto anche controlli in strada: sono 51 le persone identificate, di cui 22 già note alle forze dell'ordine. Inoltre, sono state elevate 11mila euro di sanzioni per contravvenzioni al Codice della strada, mentre una persona è stata denunciata per guida senza aver mai conseguito la patente, con recidiva nel biennio.

515 CONDIVISIONI
La pescheria non ha il contatore: scoperto allaccio abusivo alla rete elettrica, 3 denunciati
La pescheria non ha il contatore: scoperto allaccio abusivo alla rete elettrica, 3 denunciati
Rubati tre chilometri di cavi elettrici a Monterusciello, i cittadini restano al buio
Rubati tre chilometri di cavi elettrici a Monterusciello, i cittadini restano al buio
Energia, Romeo (Lega):
Energia, Romeo (Lega): "O si rivedono le sanzioni a Mosca, o serve uno scudo per imprese e famiglie"
721.786 di Marco Billeci
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni