230 CONDIVISIONI

Agguato a Napoli: grave ragazza di 21 anni, ferito attore della “Paranza dei bambini”

Due 21enni sono stati feriti a colpi di pistola nella notte a Napoli; la ragazza è grave. Il giovane è un ex attore, aveva recitato nella “Paranza dei bambini”
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Nico Falco
230 CONDIVISIONI
Ciro Vecchione
Ciro Vecchione

Due giovani, entrambi di 21 anni, sono stati feriti nel corso della notte nella zona nel centro di Napoli: secondo le ricostruzioni erano in auto quando due persone in scooter si sarebbero avvicinate e avrebbero aperto il fuoco, mirando nell'abitacolo. Lo apprende Fanpage.it da fonti qualificate. Lei, A. F., è stata raggiunta da una pallottola all'addome ed è attualmente ricoverata in prognosi riservata; lui, Ciro Vecchione, attore che aveva recitato nel film "La paranza dei bambini" del 2019, è stato invece colpito al bacino e non è in pericolo di vita.

Spari su coppia a Napoli, ragazza di 21 anni grave

L'agguato, sulla cui matrice sono in corso indagini della polizia, è avvenuto alle 2.41 di oggi, 11 dicembre, in piazza Carlo III; i due sarebbero stati bloccati mentre procedevano in direzione di piazza Cavour. I due giovani, seppur feriti, sono riusciti a raggiungere l'ospedale dei Pellegrini; sono stati stabilizzati nel Pronto Soccorso e quindi ricoverati nella stessa struttura. La situazione della ragazza è la più delicata, per lei i medici si sono riservati di sciogliere la prognosi. La dinamica è in fase di accertamento, così come i motivi: nonostante le modalità, che farebbero pensare ad un agguato riconducibili alla malavita organizzata, gli investigatori non escludono che il ferimento possa essere scaturito da questioni private dei due giovani.

Vecchione venne ferito in un raid due anni fa, nell'agosto del 2021. Il ragazzo si trovava con un amico, anche lui residente nel rione Sanità, quando entrambi vennero raggiunti da colpi di pistola; lui, all'epoca 19enne, fu raggiunto da un proiettile al torace, mentre l'altro, 18 anni, da due colpi alla testa e si salvò miracolosamente. Dinamica da agguato di camorra, anche se i due giovanissimi non erano ritenuti inquadrati in ambienti criminali. Vecchione raccontò poi di essere stato ferito da due persone in moto, che avrebbero aperto il fuoco contro lui e l'amico forse per un errore di persona.

Il film "La paranza dei bambini"

Vecchione era stato uno dei giovanissimi attori che avevano interpretato i baby camorristi de "La paranza dei bambini", il film di Claudio Giovannesi del 2019. La pellicola racconta l'ascesa criminale di un giovanissimo del Rione Sanità e della sua banda, dall'affrancamento dal vecchio clan alla presa di potere dopo l'arresto del boss. La storia è ispirata alla "paranza dei bambini" del clan Sibillo, collegata al clan Contini.

230 CONDIVISIONI
Agguato al rione Monterosa: due feriti a colpi di pistola, uno è in prognosi riservata
Agguato al rione Monterosa: due feriti a colpi di pistola, uno è in prognosi riservata
Auto crivellata di colpi, 30enne ferito da due proiettili ad Acerra: è grave
Auto crivellata di colpi, 30enne ferito da due proiettili ad Acerra: è grave
Agguato a Boscoreale, 29enne ucciso sotto casa nel Piano Napoli
Agguato a Boscoreale, 29enne ucciso sotto casa nel Piano Napoli
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views