404 CONDIVISIONI
17 Novembre 2021
22:37

A Napoli la Fiera di Natale 2021 a San Gregorio Armeno con le casette di legno

La Fiera di Natale 2021 a San Gregorio Armeno con le casette di legno per le esposizioni dei presepi. Venerdì 19 novembre il taglio del nastro.
A cura di Pierluigi Frattasi
404 CONDIVISIONI

San Gregorio Armeno a Napoli arredata quest'anno con le casette di legno per la tradizionale Fiera di Natale giunta alla sua 150esima Edizione. All'interno dei gazebo, donati da Napoli Sotterranea, sarà allestita la mostra dei presepi e dei pastori. Il taglio del nastro è fissato per venerdì 19 novembre, alle ore 17, in piazza San Gaetano, dove si trova anche la statua e il santuario con le spoglie del Santo che “inventò” il presepio. Saranno presenti, l'arcivescovo di Napoli don Mimmo Battaglia, per la benedizione alla Fiera, il sindaco Gaetano Manfredi, l’assessore al Turismo Teresa Armato, il presidente della IV Municipalità Maria Caniglia e Vincenzo Albertini di Napoli Sotterranea, con i rappresentanti delle Forze dell'Ordine e il parroco della Basilica di San Lorenzo Maggiore.

La Fiera di Natale 2021 è organizzata dall'associazione “Le Botteghe di San Gregorio Armeno", presieduta da Gabriele Casillo, che racchiude tutte le botteghe di San Gregorio Armeno insieme all’associazione "Arte Presepiale San Gregorio Armeno” che racchiude, invece, tutte le storiche bancarelle presenti in Via Maffei e su San Gregorio Armeno durante il periodo natalizio. "Sono stati due anni molto difficili – racconta Gabriele Casillo – è venuta l’ora di ricominciare. Abbiamo voluto dedicare quest'evento ai morti del Covid, un modo per onorarne la memoria e ricordarli". "Quest’anno ci sarà una svolta positiva per tutti", dichiara il presidente dell’associazione "Arte Presepiale San Gregorio Armeno", Samuele Marigliano.

Le due associazioni, per l’evento inaugurale, hanno organizzato, grazie alla collaborazione dell’associazione "Unione Cattolica Operaia Maria Santissima dell'Arco”, presieduta da Salvatore Murolo, una serie di eventi, in principio dei quali i maestri musicali, Gennaro Schiavo e Giovanni Miccio, suoneranno con le trombe "Il Silenzio" per onorare i defunti. Per concludere i direttivi delle due associazioni accompagneranno gli ospiti in una passeggiata lungo via San Gregorio Armeno e Via Giuseppe Maffei per visitare le botteghe e i gazebi.

404 CONDIVISIONI
Santa Patrizia, protettrice di Napoli: il suo sangue si liquefa tutti i venerdì dell'anno
Santa Patrizia, protettrice di Napoli: il suo sangue si liquefa tutti i venerdì dell'anno
Luci di Natale a Napoli 2021, iniziata la rimozione nelle strade della città dopo 4 mesi
Luci di Natale a Napoli 2021, iniziata la rimozione nelle strade della città dopo 4 mesi
Napoli, il Conservatorio di San Pietro a Majella e il Vecchio Policlinico sommersi dai rifiuti
Napoli, il Conservatorio di San Pietro a Majella e il Vecchio Policlinico sommersi dai rifiuti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni