2.469 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
14 Novembre 2022
18:14

A Napoli bus, metro e funicolari non stop i giorni di Natale 2022 e Capodanno 2023

Anm, Eav e Air: Metro Linea 1, funicolari e bus circoleranno per tutta la giornata 25 dicembre e 1 gennaio 2023. Ira dei sindacati: “Decisione unilaterale”
A cura di Pierluigi Frattasi
2.469 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Bus, metro Linea 1 e funicolari non stop nelle giornate di Natale 2022 e di Capodanno 2023. Questa la decisione delle aziende Anm, Eav e Air che l'hanno comunicato oggi a tutti i sindacati. Nelle giornate del 25 dicembre 2022 e del 1 gennaio 2023, quindi, il servizio di trasporto pubblico non si fermerà. Ma seguirà i turni previsti per i giorni festivi, come la domenica. La nota delle tre aziende è stata inviata oggi ai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Fna, Faisa Cisal, Faisa Confail, Orsa, Usb Lavoro Privato.

Per Nino Simeone, presidente della commissione Trasporti, "Dopo questo appello, adesso le aziende mettano in piedi i tavoli di confronto e di concertazione con i sindacati di categoria. Apprezzo le posizioni condivise…Ma poi le aziende devono firmare gli accordi e soprattutto mantenere gli impegni presi con i cittadini e con i lavoratori".

Ira dei sindacati: "Atto unilaterale"

La decisione delle aziende però è arrivata a sorpresa per i sindacati, che si aspettavano la convocazione di un tavolo di trattative, piuttosto che una comunicazione tramite lettera.

Sulle barricate l'Usb che con Adolfo Vallini commenta:

"Riteniamo inaccettabile che le società EAV, AIR CAMPANIA e ANM senza alcun confronto con le Organizzazioni Sindacali abbiano deciso unilateralmente di modificare l'organizzazione del lavoro e dei turni dei dipendenti del TPL nelle giornate del 25 dicembre e del primo gennaio che vengono considerate ai fini retributivi e normativi come la domenica. Esistono degli accordi ben precisi che regolano la materia è non permetteremo al presidente della Regione Campania di cancellarli con uno scoccare delle dita".

I trasporti Anm, Eav e Air non si fermano a Natale e Capodanno

I trasporti pubblici gestiti dalle aziende Anm, di proprietà del Comune di Napoli, ed Eav e Air, di proprietà della Regione Campania, non si fermeranno quindi a Natale e Capodanno, ma i mezzi circoleranno per tutta la giornata, anche se con gli orari previsti per i giorni festivi. Ma cosa scrivono i manager delle tre aziende ai sindacati?

La crescente domanda di trasporto, legata al ritorno alla normalità dopo gli anni della pandemia, ma soprattutto all’aumento considerevole della presenza dei turisti nella nostra Regione, nella città di Napoli e nelle altre mete a vocazione turistica, pone l’esigenza di offrire un servizio che soddisfi a pieno le richieste della clientela, sia italiana che straniera.

"A Natale 2022 boom di turisti"

Il motivo della richiesta delle aziende ai lavoratori è che si prevede il tutto esaurito a Napoli per le feste di Natale, con la città piena di turisti:

Questa esigenza sarà ancora più pressante nel periodo delle festività natalizie che fanno prevedere da parte degli operatori turistici un nuovo boom di presenze. Tali aspettative, supportate da tutti gli indicatori del settore, spingono gli Enti Pubblici e la stessa Regione Campania a chiedere un servizio che non preveda chiusure durante il predetto periodo festivo.

E concludono:

Pertanto si rende necessario prolungare i servizi in oggetto per tutte le linee aziendali nelle giornate del 25 dicembre 2022 e del primo gennaio 2023. In tali giorni il servizio sarà svolto con gli orari e con i turni concordati per le giornate di domenica.

(articolo aggiornato alle 19,10)

2.469 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
665 contenuti su questa storia
Napoli, chiude via Gradoni di Chiaia per 2 mesi: bisogna rifare i sanpietrini, le strade alternative
Napoli, chiude via Gradoni di Chiaia per 2 mesi: bisogna rifare i sanpietrini, le strade alternative
Caos Metro Linea 1, due guasti in un giorno: si blocca il treno nuovo. E i collaudatori scioperano
Caos Metro Linea 1, due guasti in un giorno: si blocca il treno nuovo. E i collaudatori scioperano
Ennesima giornata nera per i trasporti a Napoli: metro a singhiozzo per mezza giornata
Ennesima giornata nera per i trasporti a Napoli: metro a singhiozzo per mezza giornata
Terremoto nei Campi Flegrei, magnitudo 3.0: la scossa più forte degli ultimi 12 mesi
Terremoto nei Campi Flegrei, magnitudo 3.0: la scossa più forte degli ultimi 12 mesi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni