Il portavoce della cancelliera tedesca risponde su Twitter a una domanda di @nomfup che aveva chiesto se fosse vero che la Merkel “non vuole il Partito democratico al governo”, come sostenuto in giornata dal professore.

Una delle affermazioni compiute oggi da Mario Monti è stata quella relativa al presunto pensiero della cancelliera tedesca Angela Merkel in merito alle imminenti elezioni politiche. Secondo il professore la Merkel “teme l’affermarsi di partiti di sinistra” dunque a suo parere la cancelliera, in un anno di elezioni per la Germania, non avrebbe alcuna voglia di vedere il Partito democratico di Bersani al governo. Un’affermazione, quella del premier dimissionario, che ha spinto il blog collettivo di comunicazione e politica Nomfup a chiedere direttamente a Berlino la veridicità di tale pensiero. Su Twitter la domanda è stata indirizzata al portavoce della cancelliera, Steffen Seibert, che di fatto ha smentito il professore. Angela Merkel, hanno fatto sapere, “non si è espressa sulle elezioni italiane e non lo ha fatto neanche in passato”. Sulla vicenda è intervenuto anche il leader del Pd Bersani che da Palermo ha commentato quanto detto da Monti: “Non so se è un problema della Merkel o di Monti, non l’ho capito…”.