dopo il bavaglio di Wikipedia il pdl prova a correre ai ripari sulla norma ammazzablog

Doveva essere una tranquilla domenica per l'avvocato Bongiorno, prima del voto di fiducia del governo Conte, previsto per domani. Mentre passeggiava per il centro di Roma si è imbattuta in un uomo ubriaco e seminudo, intento a compiere atti osceni davanti la chiesa di Sant'Andrea delle Fratte, infastidendo visibilmente i passanti. Come riporta il Messaggero – la neo ministra della Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno stava passeggiando insieme al figlio, intorno alle 17:45, senza scorta. Secondo quanto si è appreso, la ministra ha fermato una pattuglia della polizia locale in transito e ha subito contattato il 112. Sul posto è arrivato anche il 118 che ha portato l'uomo in ospedale.

L'assalitore era uno straniero con accento inglese. L'avvocato Bongiorno è intervenuta per aiutare una donna in difficoltà. Il fatto è accaduto a poca distanza da Piazza di Spagna e dalla Fontana di Trevi, in via della Mercede. L'aggressore era in evidente stato confusionale, e all'improvviso si è abbassato i pantaloni e, urlando parole incomprensibili, ha cominciato a molestare una passante.

La ministra, dopo aver assistito alla scena, ha aiutato la donna a scappare, e a quel punto l'uomo ha iniziato a importunarla. Tempestivo l'intervento dei Carabinieri, che sono riusciti a proteggere le due donne.