Foto: Vigili del fuoco
in foto: Foto: Vigili del fuoco

Tragedia nel pomeriggio di oggi, domenica 9 maggio, a Varedo, paesino della provincia di Monza e Brianza, dove un uomo di 45 anni è morto a seguito di un violento incidente stradale. Il sinistro, che ha coinvolto un'automobile e una moto, ha avuto luogo pochi minuti dopo le 15 lungo via Circonvallazione. A rimetterci la vita è stato il centauro la cui motocicletta è andata a scontrarsi contro il veicolo a quattro ruote su cui viaggiava una donna di 47 anni.

Auto falcia una moto, morto un centauro di 45 anni

Secondo quanto riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia, subito dopo l'allarme si sono precipitati sul posto un'ambulanza e l'elisoccorso in codice rosso. Con loro, sono arrivati anche i vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Desio. Purtroppo, gli operatori sanitari giunti sul luogo dell'incidente, hanno provato a rianimare il 45enne senza fortuna. Dunque, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La donna, invece, avrebbe riportato solo qualche lieve ferita, medicata sul posto dai soccorritori. Secondo quanto riportato dall'Ansa, è ora al vaglio dei militari la dinamica dell'incidente mortale ma, dalle primissime informazioni trapelate, pare che sia stata l'auto a falciare la motocicletta. L'impatto sarebbe stato così violento che nella due ruote, una volta a terra, si sarebbe scatenato un principio di incendio. Dopo essere stato colpito dall'auto, il centauro sarebbe stato sbalzato a terra impattando violentemente sull'asfalto. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'area per consentire ai carabinieri di effettuare tutti i rilievi del caso.