161 CONDIVISIONI
19 Luglio 2021
10:43

Ubriaco litiga con tre ragazzi e poi li investe: la 19enne ancora in prognosi riservata, resta grave

Venerdì notte un uomo di 30 anni ha investito tre ragazzi fuori da un locale di Pavia: l’uomo li ha travolti per una lite scoppiata per futili motivi. Tutti e tre i giovani, due minorenni e una maggiorenne, sono stati trasportati in ospedale. La 19enne, secondo quanto appreso da Fanpage.it, è stabile, ma è ancora in prognosi riservata.
A cura di Ilaria Quattrone
161 CONDIVISIONI

È stabile, ma resta ancora in prognosi riservata la ragazza di 19 anni che venerdì notte è stata investita a Pavia – insieme a due minorenni –  da un uomo di 30 anni. La 19enne è infatti ricoverata nel reparto di Rianimazione all'ospedale San Matteo. Le sue condizioni, secondo quanto confermato a Fanpage.it, sono ancora gravi. Il 14enne, che è stato sbalzato e finito contro un parabrezza, invece è stato ricoverato in codice giallo mentre la 17enne – che insieme alla 19enne è rimasta schiacciata tra alcune auto – è stata trasportata in codice rosso per aver riportato diverse fratture, ma non è in pericolo di vita.

L'uomo si trova nel carcere di Pavia

Intanto, sempre da quanto appreso da Fanpage.it, il conducente dell'auto è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio e portato nel carcere di Pavia. Non è ancora chiaro quando si svolgerà l'interrogatorio che consentirà all'uomo di difendersi e fornire la sua versione dei fatti. Stando a una prima ricostruzione, il 30enne era visibilmente ubriaco e ha litigato con i tre ragazzi per futili motivi. Dopodiché ha preso l'auto investendo i tre giovani.

La discussione iniziata per futili motivi

Sul luogo dell'incidente, in viale Venezia, è intervenuta la polizia stradale di Pavia che ha svolto tutti i rilievi del caso e raccolto alcune testimonianze: secondo le persone presenti l'uomo avrebbe prima tentato di entrare in un locale e poi, una volta che gli è stato negato l'ingresso, avrebbe iniziato a insultare i ragazzi fuori dal locale. I tre avrebbero – stando a quanto riportato dal quotidiano "Il Corriere della Sera" – risposto al 30enne che, una volta salito in auto, li ha investiti. L'uomo ha poi tentato di fuggire, ma alcune persone lo hanno fermato e consegnato poi alle forze dell'ordine.

161 CONDIVISIONI
Partorisce una bimba prematura in casa: la neonata è in prognosi riservata
Partorisce una bimba prematura in casa: la neonata è in prognosi riservata
Incidente sul lavoro nel Lodigiano: operaio schiacciato da un macchinario, è grave
Incidente sul lavoro nel Lodigiano: operaio schiacciato da un macchinario, è grave
Lecco, il 23enne che investì e uccise Chiara Papini ora è in carcere: la pena è di oltre 6 anni
Lecco, il 23enne che investì e uccise Chiara Papini ora è in carcere: la pena è di oltre 6 anni
Assessore Grandi: "Non sappiamo se Inter e Milan hanno i soldi per il nuovo stadio"
Il neo assessore all'Ambiente del Comune di Milano ha parlato a Fanpage.it dei progetti per la città, con un focus sul nuovo impianto.
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni