14 Novembre 2022
13:58

Ubriaco aggredisce i medici al pronto soccorso: denunciato

Un ragazzo di 24 anni ha aggredito il personale sanitario del San Giuseppe e un carabiniere di Milano.
A cura di Ilaria Quattrone

Gli ospedali lombardi purtroppo non sono nuovi ad aggressioni nei confronti del proprio personale. Medici e infermieri che non possono svolgere tranquillamente il loro lavoro e che, invece di poter salvare delle vite, sono costretti a dover difendersi da calci e pugni.

Una situazione sulla quale i sindacati di categoria chiedono da anni alla politica di intervenire. E tutto questo è andato in scena anche nella mattinata di ieri, domenica 13 novembre 2022, a Milano.

Minacce al personale del pronto soccorso del San Giuseppe

Un uomo di 24 anni è entrato in pronto soccorso ubriaco e pretendeva che il personale sanitario si occupasse immediatamente di un'amica che era stata accompagnata in pronto soccorso al San Giuseppe. Il 24enne è andato subito in escandescenza e i medici, non riuscendo in alcun modo a tranquillizzarsi, hanno chiesto aiuto ai carabinieri.

Il comando provinciale di Milano ha quindi inviato i militari del Nucleo Radiomobile in aiuto al personale sanitario. Non è stato difficile individuare il 24enne: era ancora agitato e minaccioso. I carabinieri hanno provato a calmarlo e per farlo hanno deciso di accompagnarlo all'uscita del pronto soccorso.

Il 24enne ha aggredito anche un carabiniere

Questo però non ha fatto altro che scatenare un'ulteriore azione violenta. Il ragazzo infatti si è scagliato contro uno dei carabinieri. E a quel punto, le cose per lui sono peggiorate. Il 24enne è stato naturalmente bloccato e portato poi negli uffici del comando dei carabinieri.

Qui è stato identificato e denunciato. Adesso dovrà rispondere dell'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Litiga con i medici e lancia sassi contro il pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli: denunciato
Litiga con i medici e lancia sassi contro il pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli: denunciato
Aggredisce due poliziotti in pronto soccorso a Lodi: arrestato un uomo
Aggredisce due poliziotti in pronto soccorso a Lodi: arrestato un uomo
Va in pronto soccorso a Lodi e poi distrugge le attrezzature: danni per 50mila euro
Va in pronto soccorso a Lodi e poi distrugge le attrezzature: danni per 50mila euro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni