12 Settembre 2022
14:18

Sciame di calabroni attacca podisti durante una gara: uno rischia lo shock anafilattico

Sono stati una quindicina gli atleti punti dallo sciame di calabroni che ha assalito il gruppo mentre correva il Memorial Pasotti sulle montagne di Concesio, nel Bresciano.
A cura di Fabio Pellaco
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Brutta disavventura per un gruppo di podisti che domenica 11 settembre stava partecipando al "Memorial Piero Pasotti" sulle montagne di Concesio, in provincia di Brescia. Nel corso della gara uno sciame di calabroni ha assalito i corridori. Nessuno ha riportato gravi conseguenze anche grazie alla prontezza dello staff medico.

Un podista salvato dallo shock anafilattico

Sarebbero stati circa una quindicina i podisti incappati nelle punture dei calabroni, tutti con forti bruciori e ponfi sulla pelle. Uno di questi avrebbe rischiato lo shock anafilattico se il medico di gara, presente nella zona del traguardo, non gli avesse somministrato in tempo una dose di antistaminico.

Gli organizzatori hanno allertato la centrale operativa del 112 e l'uomo è stato trasferito per precauzione al pronto soccorso degli Spedali Civili di Brescia con un'ambulanza intervenuta sul posto. Nessuna conseguenza per lui che, dopo gli accertamenti del caso, è stato dimesso dall'ospedale.

Tra gli atleti colpiti dai calabroni anche una ragazza che al termine della gara ha accusato forti dolori dopo essere stata punta più volte. Nel suo caso non ci sono state ulteriori conseguenze e non si è reso necessario il ricovero in ospedale.

Il nido lungo il percorso

Nelle ore successive lo spiacevole incidente si è cercato di ricostruire quanto accaduto. Secondo quanto riferito al Giornale di Brescia da Claudio Manenti, consigliere comunale di Concesio con delega allo sport, i podisti hanno incontrato lo sciame mentre scendevano dal Gras del Colle.

I calabroni avrebbero nidificato nel tronco di una pianta lungo il percorso, ma nessuno si sarebbe reso conto della loro presenza fino a quando è transitato il gruppo di corridori. Lo sciame, sentendosi minacciato, avrebbe così attaccato i podisti.

Si allontana dal lavoro per ordinare una pizza: a rischio sanzione la dipendente di una rsa
Si allontana dal lavoro per ordinare una pizza: a rischio sanzione la dipendente di una rsa
Avevano imbrattato gli edifici del Comune ad Halloween, ora ripuliscono tutto:
Avevano imbrattato gli edifici del Comune ad Halloween, ora ripuliscono tutto: "Dovevano rimediare"
Bimbo di tre mesi intrappolato nell'auto della madre: così i carabinieri lo hanno salvato
Bimbo di tre mesi intrappolato nell'auto della madre: così i carabinieri lo hanno salvato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni