4 Novembre 2021
6:01

Quanto costa mangiare al ristorante Il Luogo di Aimo e Nadia a Milano: menù e prezzi

Fondato nel 1962, Il Luogo di Aimo e Nadia a Milano ha subìto diverse variazioni nel corso degli anni che l’hanno portato a trasformarsi in un ristorante gourmet da due stelle Michelin. Nel locale di via Montecuccoli, è possibile mangiare scegliendo tra tre menù degustazione: dal menù dei territori ai percorsi d’autunno fino all’orto. Ecco quanto costa mangiare al Luogo di Aimo e Nadia a Milano.
A cura di Filippo M. Capra
Quanto costa mangiare al ristorante Il Luogo di Aimo e Nadia: menù e prezzi
Quanto costa mangiare al ristorante Il Luogo di Aimo e Nadia: menù e prezzi

Lo dice già il nome, "luogo", come a lasciare intendere che nel loro ristorante si possa uscire per qualche ora dalla città e trascorrere il tempo in un posto diverso ma accogliente, particolare ma confortevole. Il Luogo di Aimo e Nadia è uno storico ristorante milanese che vanta due stelle Michelin. Locato in via Montecuccoli, a due passi da via Primaticcio, è stato fondato a Aimo e Nadia Mortoni nel 1962. Stefania Moroni, ora titolare del posto, entra nell'azienda a partire dagli anni '90. Con lei il ristorante prende cambia strada, virando su una soluzione gourmet e di alta cucina grazie anche all'arrivo degli chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani. Al Luogo di Aimo e Nadia a Milano si possono mangiare tre menù degustazione diversi, rivedibili in alcuni piatti d'accordo con gli chef, e un menù degustazione interamente dedicato al vino. C'è poi uno spazio che si chiama Theatrum dei sapori, dove i clienti più esigenti possono organizzare cene private o percorsi culinari particolari studiati appositamente con gli chef. Ecco quanto costa mangiare al Luogo di Aimo e Nadia a Milano.

Menù e prezzi del ristorante Il Luogo di Aimo e Nadia a Milano

Di seguito i menù degustazione del ristorante Il Luogo di Aimo e Nadia a Milano, il cui elenco è disponibile sul sito ufficiale.

Menù dei territori

Alice di Camogli in carpione di aceto
Croccante di ceci delle Murge, lardo di Colonnata e trota affumicata di San Giuseppe
Dentice del Mar Ligure al finocchietto con noci del Bleggio, mele selvatiche e colatura di alici di Cetara Riserva 2017
Fagiolina del Trasimeno cotta nel lavec con anguilla del Delta del Po arrostita
La misticanza e i fiori selvatici di Elena con tuorlo d’uovo di selva e tartufo bianco piemontese
Risotto mari e monti: Riso Gran Riserva Carnaroli, scampi di Molfetta, porcini essiccati dell’Appennino Tosco-emiliano
Ravioli di sfoglia di castagne con crescenza lombarda del Parco del Ticino, maggiorana e bietole
Triglia di scoglio in crosta di sesamo di Ispica con il suo ristretto e patate della Riviera Adriatica al coccio
Il piccione di Miroglio: Il consommé con il filetto e il tramezzino di fegatini, il petto laccato alle spezie, la coscia farcita al tartufo bianco
Lo Storico Ribelle della Val Gerola con la nostra mostarda di frutta e pane di Eugenio Pol
Melone d’inverno in brodo di giuggiole e foglie di fico
Soufflé alla radice di liquirizia con gelato di carciofo violetto toscano (Mario Baldi)

280 euro

Menù degustazione "Percorsi d'autunno"

Cozza farcita di ricotta di bufala, limone della Costiera e farina di ceci tostati delle Murge
Crema di castagne e sedano rapa con miele di tiglio e olio extra vergine d’oliva
Cicerchie dei Monti Dauni con marasciuolo, oliva Nolca e lampascioni all’aceto di lamponi
Gambero ‘viola’ di Sanremo marinato al sale di Mothia, con cavolfiore, arancia e la sua riduzione
Paté di fegatini di cortile al profumo di tartufo bianco con cacao e torta di radici
Risotto Gran Riserva Carnaroli ai cardi gobbi, nocciole Tonda Gentile e brodo di gallina
Omaggio a Milano: Tortelli farciti di ossobuco di Fassona e midollo nel suo ristretto allo zafferano sardo e parmigiano
Maialetto Cinturello Orvietano morbido e croccante in tre cotture laccato al miele di sulla e mela cotogna
Melone d’inverno in brodo di giuggiole e foglie di fico
L’autunno: Cachi, marron glacé (Agrimontana), panna, riduzione di genziana

240 euro

Menù degustazione "L'orto"

Purea di zucca di Viadana all’olio di olive Nocellara con amaretti
Castagnaccio croccante e cicerchie al forno
Millefoglie di radici con misticanza di campo e nocciole Tonda Gentile
Uovo di selva, cavolo in due cotture e radice di liquirizia
Minestra di orzo, castagne, verdure dell’orto e legumi ai fiori di finocchio selvatico
Spaghettoni di grano duro (Benedetto Cavalieri) al cipollotto fresco e peperoncino con filo d’olio e basilico ligure
Funghi porcini con ristretto di mirtilli selvatici, morbido di patate e cacao
Melone d’inverno in brodo di giuggiole e foglie di fico
Zuppetta di frutta e verdure d’autunno con latte (Salvaderi) condensato e basilico di Pra’

Menù dei vini

Timorasso Fausto 2017 Vigne Marina Coppi
Fiorduva 2019 Marisa Cuomo
Trebbiano d’Abruzzo 2017 Valentini
Collio Rosso Riserva 2013 Borgo del Tiglio
Barolo 2015 Bartolo Mascarello
La Poja 2015 Allegrini
Vino Santo 2005 Francesco Poli

180 euro

Theatrum dei sapori

All'interno del ristorante c'è poi un nuovo spazio che porta il nome di Theatrum dei sapori. Qui i clienti possono prenotare una cena esclusiva e privata sia a pranzo che a cena con menù alla carta o personalizzato. Su richiesta, poi, è possibile mangiare in presenza dello chef. In alternativa, si può organizzare un pranzo o una cena a tema con " ingredienti specifici provenienti da diverse zone d’Italia, selezionati dai nostri chef per creare un menu e raccontarne la storia, tracciando una mappa virtuale delle ricchezze della nostra penisola", si legge sul sito del ristorante.

Il menù di Natale 2021 di Carlo Cracco: quanto costa mangiare al Cafè in Galleria
Il menù di Natale 2021 di Carlo Cracco: quanto costa mangiare al Cafè in Galleria
A Milano alberghi vuoti e disdette per i ristoranti: stimate perdite per 25 milioni di euro
A Milano alberghi vuoti e disdette per i ristoranti: stimate perdite per 25 milioni di euro
Caos tamponi, aumentano i prezzi: un rapido fai da te a Milano costa 16 euro
Caos tamponi, aumentano i prezzi: un rapido fai da te a Milano costa 16 euro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni