Allerta meteo arancione per vento forte a Milano e in gran parte della Lombardia per la giornata di oggi, martedì 6 aprile, a causa del transito di una fredda depressione proveniente da Nord.

Martedì 6 aprile allerta meteo arancione per vento forte

Dalle prime ore della notte vento in rinforzo fino a forte da Nord su Alpi e settori occidentali, dalla tarda mattinata moderato da est sui settori centro-orientali della Pianura. Attese raffiche fino a 70 chilometri orari sui settori occidentali, localmente anche fino a 90 chilometri orari in particolare su Valchiavenna, Prealpi occidentali (Lago Maggiore e Como) e parte più occidentale della pianura al confine con il Piemonte; raffiche fino a 50 chilometri orari sui settori centro-orientali. Generale e graduale attenuazione dalla sera. Nel pomeriggio non sono esclusi isolati o al più sparsi rovesci tra Prealpi e Pianura. Drastico calo termico in poche ore (in quota fino a -10/-12 °C in 12 h, sulla Pianura fino -5/-8 °C in 24 h).

Le previsioni meteo per mercoledì 7 aprile

Dalla mattina di mercoledì 7 aprile nuove condizioni di vento freddo moderato da Nord con assenza di precipitazioni. Nelle prime ore cielo irregolarmente nuvoloso, con passaggi di nuvolosità medio-alta e addensamenti sui rilievi di confine, ampie schiarite in mattinata fino a sereno o poco nuvoloso dal pomeriggio.
Precipitazioni deboli occasionali sui rilievi di confine, meno probabili altrove.

A Milano attivato centro operativo comunale

Il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia ha diramato l’allerta arancione (moderata) per rischio di vento forte dalle ore 6 di domani, 6 aprile, e fino alle 18. A Milano il comune ha quindi disposto l’estensione del COC, il Centro Operativo Comunale, già attivo per l’emergenza Coronavirus, presso il centro di via Drago dalle ore 6 di domani, 6 aprile.