1.434 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Pensano di soccorrere una 24enne per una caduta, in realtà è stata aggredita dal compagno: è grave

Una 24enne è stata ricoverata dopo essere stata aggredita dal compagno: l’allarme al 112 era stato lanciato pensando che la giovane si fosse ferita dopo una caduta.
A cura di Giorgia Venturini
1.434 CONDIVISIONI
Foto di repertorio - Soccorso Alpino Lombardia
Foto di repertorio – Soccorso Alpino Lombardia

Una ragazza di 24 anni è stata soccorsa in gravi condizioni all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Stando alle prime informazioni, la giovane è stata ricoverata dopo essere stata aggredita dal compagno. Cosa sia successo è ancora tutto da chiarire ma è certo che l'allarme è scattato poco prima di mezzogiorno in via Carrali a Casnigo, in provincia di Bergamo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Clusone, i vigili del fuoco e sanitari arrivati con due ambulanze, un’automedica e l’elisoccorso. Per capire cosa sia successo sono necessari tutti gli accertamenti dei militari. L'allarme del 112 sarebbe arrivata per una caduta dal momento che la coppia si trovava in una zona impervia, ma in poco tempo si è scoperto che la giovane era stata vittima dell'aggressione del compagno. Fortunatamente non si trova in pericolo di vita. Ora bisogna verificare le responsabilità del ragazzo.

1.434 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views