117 CONDIVISIONI
27 Novembre 2021
16:59

Pavia, ragazze segregate e costrette a prostituirsi: indagate quattro persone

Tre ragazze segregate in casa e costrette a prostituirsi: in totale 4 indagati per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, minacce e lesioni.
A cura di Ilaria Quattrone
117 CONDIVISIONI

Quattro persone sono state indagate con l'accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, minacce e lesioni: dalle indagini delle forze dell'ordine è emerso che avevano segregato delle ragazze per poi costringerle a prostituirsi. Il racket, radicato sia a Pavia che a Novara, è stato scoperto grazie alla denuncia di una delle vittime. Grazie a lei è stato possibile porre fine al loro incubo.

La giovane sorvegliata con delle telecamere

Era il 2019 quando la ragazza arrivò in Italia dalla Cina. Non conoscendo nessuno, decise di affidarsi a una sua connazionale di cinquant'anni. La donna insieme al compagno, un uomo di 44 anni, le assicurò di trovarle una casa e un lavoro. La giovane, su loro consiglio, si trasferì a Mede, in provincia di Pavia. I due le trovarono un appartamento in una zona residenziale: abitazione in cui furono installate delle telecamere e dove la costrinsero a prostituirsi. Lo scorso marzo la donna è riuscita a scappare e si è subito rivolta alla Questura di Pavia. Le indagini hanno poi permesso di rintracciare i due e trovare un'altra casa d'appuntamenti a Novara. Insieme agli agenti di Novara, Torino, Bergamo e Venezia sono state effettuate otto perquisizioni.

Scoperta un'altra casa d'appuntamenti a Novara

L'altra coppia è stata rintracciata grazie all'analisi del conto corrente degli sfruttatori pavesi. Durante le perquisizioni, sono stati trovati oltre settemila euro in contanti. Nell'abitazione di Novara sono state trovate altre due ragazze, anche loro di origine cinese, ed entrambe senza documenti. La loro posizione è al vaglio degli investigatori.

117 CONDIVISIONI
Tragedia in stazione a Pavia, ragazzo di 19 anni travolto da un treno: è gravissimo
Tragedia in stazione a Pavia, ragazzo di 19 anni travolto da un treno: è gravissimo
Scoperte 500mila persone che guardavano Sky con un abbonamento abusivo: in 20 sono indagate
Scoperte 500mila persone che guardavano Sky con un abbonamento abusivo: in 20 sono indagate
Funerali di Irene, la 17enne morta nell'incidente insieme a quattro amici: "Erano persone meravigliose”
Funerali di Irene, la 17enne morta nell'incidente insieme a quattro amici: "Erano persone meravigliose”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni