3 Settembre 2021
13:04

Operaio precipita nel vuoto, il collega salta dall’impalcatura per aiutarlo: ricoverati, uno è grave

Un ragazzo di 23 anni è stato ricoverato in gravi condizioni dopo che è precipitato da tre metri di altezza: l’operaio stava lavorando su un’impalcatura a Settala (Milano). Un suo collega, un uomo di 53 anni, è saltato per poterlo aiutare ed è rimasto lievemente ferito. Sul posto anche le forze dell’ordine per i rilievi del caso.
A cura di Ilaria Quattrone

Ancora un incidente sul lavoro in Lombardia. Nella mattinata di oggi, venerdì 3 settembre, un ragazzo di 23 anni è precipitato da un'impalcatura. L'operaio è stato trasportato in codice rosso all'ospedale. Oltre lui anche un suo collega ha riportato delle ferite. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani che stanno svolgendo tutti i rilievi del caso per ricostruire l'esatta dinamica della vicenda. Non è ancora chiaro cosa sia successo.

Il 23enne ha riportato un trauma toracico

L'allarme alla centrale operativa dell'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia (Areu) è arrivato alle 11.18 di oggi. I medici e i paramedici del 118 sono intervenuti in via Saragat a Settala, comune in provincia di Milano, con un elicottero, un'auto medica e un'ambulanza. Una volta arrivati, hanno trovato il 23enne steso a terra: dalla prima ricostruzione sembrerebbe essere precipitato da un'impalcatura facendo un volo di circa tre metri di altezza. La caduta gli ha causato un trauma toracico ed è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Rozzano.

Il collega di 58 anni è saltato dall'impalcatura

Oltre al 23enne, è stato soccorso un uomo di 58 anni. L'operaio infatti è saltato dalla stessa impalcatura per soccorrere il collega. È caduto in piedi e ha riportato solo un trauma al gomito: è stato infatti trasferito nello stesso ospedale in codice verde. Stando a quanto appreso da Fanpage.it, non è ancora chiaro se i due avessero le imbracature di sicurezza. Oltre alle forze dell'ordine, sono arrivati anche i tecnici dell'Agenzia di tutela per la salute che verificheranno se siano state rispettate le regole. Al momento non si sa se i due stavano lavorando su un'impalcatura di una ditta o di un edificio privato.

A Nerviano operaio precipita dal tetto di un capannone: è grave
A Nerviano operaio precipita dal tetto di un capannone: è grave
Incidente sul lavoro nel Lodigiano: operaio schiacciato da un macchinario, è grave
Incidente sul lavoro nel Lodigiano: operaio schiacciato da un macchinario, è grave
Opera, cede il tetto e precipita per dieci metri: muore un operaio
Opera, cede il tetto e precipita per dieci metri: muore un operaio
Due operai precipitano all'interno di una centrale termica: sono gravissimi
Due operai precipitano all'interno di una centrale termica: sono gravissimi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni