19 Ottobre 2021
13:40

Muore in un incidente in moto Raffaele Tiscar, ex deputato della Dc: fu a Palazzo Chigi con Renzi

Raffaele Tiscar, 65enne ex deputato della Dc e presidente del Consorzio erbese servizi alla persona, è morto ieri pomeriggio in un incidente stradale ad Albese con Cassano, sulla strada tra Como ed Erba. L’uomo era in sella alla sua moto quando per cause da accertare è finito contro alcune auto in sosta. Attilio Fontana: “Persona di grande valore, un uomo di rara intelligenza, un manager con spiccate capacità”.
A cura di Francesco Loiacono

L'ex deputato della Democrazia cristiana Raffaele Tiscar, 65 anni, è morto in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di ieri ad Albese con Cassano, tra Como ed Erba. Era lui in sella alla motocicletta che per cause ancora da accertare si è schiantata contro alcune auto in sosta all'altezza di un distributore di benzina in viale Lombardia. Tiscar, che ricopriva la carica di presidente del Consorzio erbese servizi alla persona, viveva a Como dal 2010 anche se era nato a Bari ed era cresciuto in Toscana, dove aveva avuto inizio la sua attività politica. Dal 1985 al 1990 era stato prima consigliere comunale e poi assessore alla Casa a Firenze, nelle file della Democrazia cristiana. Sempre per la Dc era stato eletto deputato nel 1992, mentre durante il governo Renzi era stato vice segretario generale della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Nel pomeriggio di ieri, attorno alle 17, Tiscar stava percorrendo sulla sua moto Bmw viale Lombardia quando o per un malore o per evitare un'auto ha sbandato finendo contro alcune auto in sosta. L'impatto è stato violentissimo: il 65enne era stato soccorso dal 118 già in arresto cardiocircolatorio ed era stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Erba, dove è poi deceduto.

Il ricordo del presidente Fontana: Ci ha lasciato una persona di grande valore

Tanti i commenti sulla prematura scomparsa di Tiscar: "Lele era un uomo intelligente, buono e generoso, capace di grandi ed impegnative scelte anche nella dimensione privata e familiare – ha scritto su Facebook l'ex deputato del Pd Antonello Giacomelli, che aveva lavorato con lui a Palazzo Chigi al piano per la banda ultralarga durante il governo Renzi -. Non riesco ancora a credere che se ne sia andato così presto, mancherà molto a me e a tanti". Cordoglio è stato espresso anche dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana: "Ci ha lasciato una persona di grande valore, un uomo di rara intelligenza, un manager con spiccate capacità e che ha sempre lasciato il segno dove ha lavorato". In Lombardia Raffaele Tiscar era stato direttore generale della Direzione Reti e servizi di pubblica utilità e poi della Direzione casa. "Figura dalla grande sensibilità, intelligenza e comunicatività, resterà un esempio per tutti", è invece il messaggio pubblicato dal Consorzio Erbese servizi alla persona.

Violento scontro tra auto e moto a Bergamo: muore un uomo di 39 anni
Violento scontro tra auto e moto a Bergamo: muore un uomo di 39 anni
Seregno, violento scontro tra una moto e un camion: muore un ragazzo di 25 anni
Seregno, violento scontro tra una moto e un camion: muore un ragazzo di 25 anni
Moto si schianta contro un'auto e prende fuoco: muore sul colpo un uomo di 48 anni
Moto si schianta contro un'auto e prende fuoco: muore sul colpo un uomo di 48 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni